X


Ballando con le stelle 2020, Guillermo Mariotto: “Prevedo scintille”

Scritto da , il 9 Agosto, 2020 , in Interviste
foto Mariotto 23 marzo

Guillermo Mariotto su Ballando con le stelle 2020: “Prevedo scintille con i giurati”

Fa parte della giuria di Ballando con le stelle da ben sedici anni: Guillermo Mariotto è uno dei personaggi più affidabili ai quali rivolgersi per capire come sarà la prossima stagione del talent di casa Rai. Sarebbe dovuto partire a marzo, ma l’epidemia di coronavirus lo ha fatto slittare fino al prossimo settembre. In un’intervista concessa al settimanale Voi, comunque, Guillermo Mariotto rassicura i fan che hanno dovuto aspettare più del solito. Secondo lui, ne sarà valsa la pena, anche soltanto per la presenza di due concorrenti dal carattere molto forte: Rosalinda Celentano e Alessandra Mussolini. A proposito delle due, il giudice si è espresso così:

La novità che più mi intriga è la presenza di queste due donne molto forti. Prevedo scintille con i giurati.

Manterranno, queste donne dal carattere dirompente, le sue aspettative? Non ci resta che scoprirlo seguendo Ballando con le stelle 2020.

Ballando con le stelle, Guillermo Mariotto: “Per stare di fronte al nostro parterre ci vuole fegato”

Non a caso Guillermo Mariotto ha voluto aumentare l’aspettativa attorno alla prossima edizione di Ballando con le stelle facendo leva sui caratteri forti di Rosalinda Celentano e Alessandra Mussolini. Il giudice del talent targato Rai, infatti, è convinto che superare indenni il verdetto della giuria del programma non sia cosa da tutti:

Per stare di fronte al nostro parterre ed esibirsi ci vuole fegato, e non è da tutti.

Riusciranno, anche i concorrenti caratterialmente più deboli, a superare la prova di Ballando con le stelle 2020?

Guillermo Mariotto, confessione sull’amore: “Ho un porto in ogni città”

Un altro protagonista di Ballando con le stelle di recente aveva fatto una confessione su Milly Carlucci. Giullermo Mariotto, invece, giudice del talent, ha detto la sua circa la prossima edizione e poi ha fatto una rivelazione sulla sua vita privata, in particolare sull’amore:

Per natura sono curioso e tendo a stancarmi. Sono sempre in viaggio e in ogni città ho un porto in cui rifugiarmi.