X


L’amica geniale, Ludovica Nasti (Lila) ammette: “Non mi piaccio mai”

Scritto da , il 12 Agosto, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Un posto al sole Ludovica Nasti Mia

L’amica geniale, l’attrice di Lila confessa: “Sono ipercritica, non mi piaccio mai”

La passione per il cinema, per il calcio e il sogno di recitare con Serena Rossi. Ludovica Nasti, amata dal grande pubblico per aver vestito il ruolo di Lila nella fiction di Rai1 L’amica geniale, ha parlato di sè in una lunga intervista rilasciata al settimanale Chi. La giovane attrice ha ammesso che la recitazione è la sua più grande passione, ancora più grande di quella del calcio. Una cosa però Lila de L’amica geniale ha voluto sottolineare riguardo al rivedersi sullo schermo:

“Io non mi rivedo proprio perchè sono ipercritica. Non mi piaccio mai, mi infastidisce persino la mia voce”.

Il sogno nel cassetto di Ludovica Nasti è quello incontrare Sophia Loren, il suo mito, e recitare accanto a Serena Rossi: “È un’attrice fantastica, seguo tutti i suoi film”.

L’amica geniale, l’attrice di Lila (Ludovica Nasti) dichiara: “Non tutti hanno la stessa fortuna”

A soli tredici anni, Ludovica Nasti vanta già una carriera invidiabile . Oltre a recitare ne L’amica geniale, è protagonista di Un posto al sole e presto uscirà al cinema con una nuova pellicola. L’attrice di Lila de L’amica geniale nasconde però un dramma nel suo passato, ha lottato infatti contro la leucemia, sconfiggendola.

“La salute è la prima cosa. Tutto il resto viene dopo: quello della vita è un dono prezioso che non deve essere sprecato”.

Queste le parole di Ludovica Nasti ha poi sottolineato di essere uscita dal dramma della malattia e che “non tutti hanno la stessa fortuna”.

Anticipazioni L’amica geniale, Ludovica Nasti pronta per un nuovo progetto

Il 27 agosto uscirà al cinema il film Rosa pietra stella con protagonista Ludovica Nasti. L’attrice di Lila della serie tv L’amica Geniale ha ammesso sul suo nuovo ruolo, quello di Maria:

“È molto forte, Maria desidera un rapporto con la madre poco presente, ma non lo dà a vedere, è una ragazzina dura”.