X


Da noi a Ruota libera, Claudio Amendola su Gobbo Diaz: “Faceva schifo”

Scritto da , il 20 Settembre, 2020 , in Serie & Film Tv
foto Claudio Amendola e Francesca Fialdini

Claudio Amendola su Miguel Gobbo Diaz ammette a Francesca Fialdini: “Faceva schifo”

Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz sono tra i protagonisti della fiction di Rai 1 Nero a meta 2 in cui interpretano rispettivamente l’ispettore Carlo Guerrieri e il vice ispettore Malik Soprani. Quest’ultimo oggi 20 settembre è stato ospite di Francesca Fialdini ma durante l’intervista è intervenuto in collegamento Claudio Amendola che ha spiazzato tutti ammettendo, ironicamente, come l’esibizione del giovane attore sia stata pessima. Nel dettaglio Miguel Gobbo Diaz ha interpretato un brano con la chitarra ma l’attore romano pare non averlo apprezzato particolarmente, tanto che ha ammesso ridendo:

“Sei spigliatissimo, addirittura ti prendi il rischio di cantare in diretta su Rai 1. Su questo però ti devo dare un consiglio: queste cose vanno fatte quando ti passa la paura della diretta che magari ti esce anche la voce, perché da casa faceva veramente schifo”

Nero a metà 2, Claudio Amendola rivela a Da noi a ruota libera: “Stanno scrivendo la terza stagione”

La performance di Miguel Gobbo Diaz a Da noi… a ruota libera ovviamente non è stata così pessima come invece ha sostenuto Claudio Amendola tanto che Francesca Fialdini ha immediatamente preso le difese del ragazzo. Durante il collegamento, inoltre, i due hanno continuato a lanciarsi delle frecciate ironiche. Claudio Amendola ha infatti anticipato:

“A gennaio cominciamo a girare, stanno scrivendo la terza stagione di Nero a metà…dove Malik muore alla prima puntata”

pronta la risposta di Miguel Gobbo Diaz: “Poi risuscito nella seconda!”.

Da noi… a ruota libera, Miguel Gobbo Diaz confessa a Francesca Fialdini: “Ero molto rabbioso”

Parlando seriamente invece, Miguel Gobbo Diaz durante la sua intervista a Da noi…a ruota libera ha ripercorso gli inizi della sua carriera ed a Francesca Fialdini (che in una recente intervista ha parlato della rivalità con Barbara D’Urso) ha confessato:

“Ero molto rabbioso e nel mio primo provino l’ho utilizzata. Era molto più difficile per me ottenere il posto al Centro Sperimentale, in 70 anni di scuola sono stati solo tre gli attori di colore”.

E invece fu scelto lui insieme a soli altri 7-8 attori ed alcuni anni dopo ha ottenuto la parte di Malik Soprani in Nero a Meta 2 con Claudio Amendola, la cui terza puntata (QUI le anticipazioni) andrà in onda giovedì 24 settembre dalle 21.25 su Rai 1