X


Il paradiso delle signore, Giulia Arena anticipa: “Finisce come speravo”

Scritto da , il 16 Settembre, 2020 , in Soap
foto Giulia Arena a Oggi è un altro giorno

Il paradiso delle signore finale di stagione, Giulia Arena anticipa: “Finisce come speravo”

Poco prima di dare la linea ad una nuova puntata de Il paradiso delle signore, Giulia Arena è stata ospite di Oggi è un altro giorno e nel programma del primo pomeriggio di Rai 1 ha fornito delle anticipazioni sul finale di stagione della soap. L’interprete di Ludovica Brancia Di Montalto ha infatti spoilerato:

“Posso dire contro i miei interessi che finisce come speravo”

e poi ha anche aggiunto:

“Non avrà la meglio ma devo dire che leggendo il copione mi sono accorta che per la soap è un bel finale”.

Insomma la giovane attrice da Serena Bortone ha ammesso che Ludovica non avrà un lieto fine, infatti è già noto che il suo inganno sulla gravidanza verrà scoperto

Anticipazioni Il paradiso delle signore, Giulia Arena: “Di Ludovica apprezzo la tenacia”

Durante l’intervista da Serena Bortone, Giulia Arena ha parlato del suo ruolo Ludovica Brancia Di Montalto ne Il paradiso delle signore ammettendo:

“Mi sono legata al mio personaggio e di Ludovica apprezzo la tenacia e poi siamo un po’ tutte quante come lei. Il suo amore nei confronti di Riccardo si è trasformato in ossessione, tanto da inventarsi una gravidanza”.

Ed a proposito della finta gravidanza di Ludovica, Giulia Arena ad Oggi è un altro giorno ha rivelato che lei, al posto del suo personaggio, avrebbe continuato a mentire. Dalle anticipazioni della prossima settimana de Il paradiso delle signore, invece, si scopre che Agnese e Gabriella saranno ad un passo dallo scoprire l’inganno.

Il paradiso delle signore, Giulia Arena ammette: “La gente mi chiede di non mentire a Riccardo”

Giulia Arena, infine, a Oggi è un altro giorno da Serena Bortone ha ammesso che la gente la immedesima con il suo personaggio ne Il paradiso delle signore: “Ricevo messaggi del tipo ‘digli a Riccardo che non sei incinta’ oppure raccontagli la verità, come se fossi Ludovica”.