X


La vita in diretta, Milo Infante: “Avevo dato la mia disponibilità”

Scritto da , il 17 Settembre, 2020 , in Interviste
foto Milo Infante

La vita in diretta, Milo Infante: “Avevo dato la mia disponibilità alla conduzione”

Milo Infante è pronto per ritornare alla conduzione, a breve infatti partiranno due programmi Generazione giovani che andrà in in onda su Rai 2 a partire da sabato 19 settembre alle 9.55 e Ore 14 che invece verrà trasmesso prima di Detto Fatto di Bianca Guaccero andando in onda da lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 15.00. Nei mesi scorsi però sono circolate voci della possibilità per Milo Infante di condurre La vita in diretta, su questo a SuperGuidaTv il conduttore ha rivelato:

“Mi è stato chiesto e avevo dato la mia disponibilità. L’azienda poi ha fatto una scelta diversa.”

La conduzione della trasmissione infatti prima affidata a Lorella Cuccarini e ad Alberto Matano, quest’anno è condotta dal giornalista in solitaria.

Ore 14, Milo Infante sulla sfida con Serena Bortone e Oggi è un altro giorno: “Non ci sarà sovrapposizione”

Dal 26 ottobre Milo Infante condurrà su Rai 2 Ore 14 e durante l’intervista ha spiegato che programma sarà sottolineando che si occuperà di informazione e cronaca. Il conduttore, inoltre, si è espresso anche sulla sfida con Serena Bortone che a partire dallo stesso orario conduce su Rai 1 Oggi è un altro (tra l’altro oggi è stato ospite Claudio Amendola):

“Non credo che ci sarà sovrapposizione con il programma Oggi è un altro giorno di Serena Bortone perché da quello che mi è stato detto lei tende a puntare alla cronaca nella seconda parte scegliendo un tono più leggero nella prima.”

Milo Infante ha anche aggiunto che se così non dovesse essere uno dei programmi, probabilmente il suo, verrebbe spostato ma è un problema che per adesso non sussiste.

Milo Infante su Monica Leofreddi ammette: “È una delle conduttrici più brave”

Milo Infante infine ha concluso l’intervista parlando molto bene della sua collega Monica Leofreddi, con la quale ha condotto per varie edizioni L’Italia sul due. Nonostante spesso i rapporti tra coconduttori siano pessimi, Milo Infante sulla Leofreddi ha ammesso:

“Sarei l’uomo più felice del mondo se potessi tornare a lavorare con Monica. Avevo pensato di coinvolgerla per ‘Ore 14’ ma purtroppo io sono a Milano e lei a Roma.”

aggiungendo anche:

“La considero una delle conduttrici più brave della televisione italiana e mi sono chiesto spesso per quale motivo non abbia avuto ruoli importanti negli ultimi anni”