X


Reazione a catena è finita, i fratelli Bartoloni: “Rabbia per chi…”

Scritto da , il 28 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto fratelli Bartoloni 18 settembre

Reazione a catena finita, i Tre alla Seconda (fratelli Bartoloni): “Rabbia per chi mette in dubbio…”

Hanno rilasciato una lunga intervista a TvBlog i Tre alla Seconda, campioni di Reazione a catena fino alla penultima puntata di questa edizione, terminata ieri. I fratelli Bartoloni a Reazione a catena si sono fermati infatti ad un passo dall’ultima puntata, subito dopo aver battuto il record di presenze stagionali confermandosi campioni per ben 25 volte. E nell’intervista in questione Francesco, Tommaso e Marco Bartoloni (Tre alla Seconda) hanno dichiarato:

Ci fa arrabbiare che venga messa in dubbio la correttezza del programma.

“Dopo la decima puntata, parte sempre il filone della presunta raccomandazione” hanno sottolineato, in riferimento ad alcuni attacchi ricevuti sui social.

Tre alla Seconda (fratelli Bartoloni), campioni Reazione a catena: “Avevamo già partecipato”

“Abbiamo partecipato anche nel 2017” hanno ricordato poi i Tre alla Seconda su Reazione a catena, raccontando di essere stati ad un passo dal battere i Tre di Denari quella volta.

Appena la produzione ha dato la possibilità di ripartecipare alle squadre che non avevano vinto, abbiamo inviato subito la domanda

hanno rivelato inoltre.

Reazione a catena, i campioni Tre alla Seconda: “Non siamo riusciti a visitare Napoli”

Infine, sempre nell’intervista in questione, i fratelli Bartoloni su Reazione a catena, reduci dal record battuto prima della sconfitta, hanno svelato:

Siamo stati a Napoli tre settimane per le registrazioni senza riuscire a visitarla!