X


Mattino 5 troupe aggredita, Federica Panicucci: “Attimi concitati”

Scritto da , il 5 Ottobre, 2020 , in Programmi Tv
foto Mattino 5 troupe aggredita

Mattino Cinque, Federica Panicucci sulla troupe aggredita: “Sono stati attimi concitati”

Il caso di Agata Scuto, la ragazza di Acireale scomparsa otto anni fa, è stato al centro della puntata odierna di Mattino Cinque. Federica Panicucci ha dedicato l’ultimo segmento del programma di Canale5 alla cronaca, raccontando un fatto increscioso accaduto proprio alla sua inviata Agnese Virgillito. La troupe di Mattino 5 è stata aggredita proprio a Acireale da Saro, ex compagno della madre di Agata. L’inviata di Federica Panicucci ha infatti avvicinato l’uomo per strada per porgli qualche domanda. Già nei giorni scorsi, dopo l’intervista alla madre della giovane scomparsa, Agnese Virgillito aveva cercato di raggiungere telefonicamente Rosario, ma senza risultati. Oggi Federica Panicucci ha mostrato le immagini dell’aggressione subita dalla troupe di Mattino Cinque e dalla sua inviata, commentando:

“Sono stati attimi concitati. Non hanno gradito le nostre telecamere!”.

Federica Panicucci dopo l’aggressione della troupe di Mattino 5: “Reazione scomposta”

“Ve ne dovete andare via, dovete scomparire!”.

Queste le parole urlate da Rosario, l’ex compagno della madre di Agata Scuto, alla giornalista di Mattino 5. Federica Panicucci sconcertata per l’accaduto ha ammesso: “Perchè una reazione così scomposta di Saro e della persona che era in sua compagnia? Una reazione francamente che non ci aspettavamo, cerchiamo tutti la povera Agata”. Il caso della giovane di Acireale è tornato a far notizia in queste settimane per via di una segnalazione arrivata sulla ragazza, secondo la quale Agata sarebbe stata in questi anni nella cantina di casa sua. Segnalazione che non ha avuto al momento nessun riscontro.

Mattino 5, Federica Panicucci lancia un messaggio a Rosario: “Si rendesse disponibile ai nostri microfoni”

Oggi a Mattino 5 Federica Panicucci ha lanciato un messaggio a Rosario, l’ex compagno della madre di Agata Scuto:

“Si rendesse disponibile anche ai nostri microfoni perchè sarebbe interessante sentire anche la sua versione”.

La conduttrice di Canale5, che di recente ha vissuto un momento difficile in puntata, ha voluto così fornire il diritto di replica a Saro dopo l’aggressione della troupe di Mattino 5.