X


Ballando, Raimondo Todaro ammette: “Ho un problema con Elisa Isoardi”

Scritto da , il Novembre 5, 2020 , in Ballando con le Stelle
foto Elisa Isoardi Raimondo Todaro a Ballando con le stelle

Elisa Isoardi a Ballando con le stelle, Raimondo Todaro ammette: “Ho un problema con lei”

Raimondo Todaro ed Elisa Isoardi sono, loro malgrado, una delle coppie più sfortunate di Ballando con le stelle. Dopo vari infortuni e problemi di salute a causa della tendinite di Elisa Isoardi i due hanno deciso di ritirarsi dalla trasmissione di Milly Carlucci. Ostinati e caparbi, però, si stanno preparando per il ripescaggio ma, poche ore fa, sui social Raimondo Todaro ha ammesso di avere un problema con Elisa Isoardi, precisiamo nulla di serio anzi i due stavano scherzando sulla mancanza di cibo della conduttrice. Il ballerino siciliano ha infatti ammesso:

“Ho un problema con la Isoardi, la ragazza mi è un po’ depressa e senza energie perché non può mangiare le sue schifezze da due giorni”

Raimondo Todaro a Ballando con le stelle, Elisa Isoardi: “Riprenderemo con forza”

In una serie di storie su Instagram, Raimondo Todaro ed Elisa Isoardi hanno scherzato sulla dieta della conduttrice, facendosi seria, invece, quest’ultima ha rivelato:

“Noi stiamo facendo ginnastica, lui non mi molla mai perché dobbiamo riprendere con forza se lo volete voi anche”.

La coppia, infatti, dopo essersi ritirata da Ballando con le stelle ha due possibilità per rientrare in gara o ballando questo sabato o partecipando al ripescaggio della semifinale, tutto ciò dipende però dalla situazione della caviglia di Elisa Isoardi e dalla sua capacità di completa guarigione.

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro a Ballando, Milly Carlucci: “Stanno facendo riabilitazione”

Sulla coppia di Ballando con le stelle formata da Elisa Isoardi e Raimondo Todaro e sulla possibilità di rivederli in gara si è espressa recentemente anche Milly Carlucci. La conduttrice a La vita in diretta oltre a fare un’anticipazione ha ammesso:

Stanno facendo riabilitazione, non solo fisioterapica ma in sala. Ci stiamo lavorando, non è una strada rapida.