Barbara d’Urso a Le Invasioni Barbariche: “Credo davvero nella legge dell’attrazione”

By on febbraio 26, 2015
foto Barbara d'Urso

Nella puntata di mercoledì 25 febbraio de Le Invasioni Barbariche, Daria Bignardi ha ospitato un volto molto conosciuto della televisione italiana: Barbara d’Urso con le sue mitiche faccine è stata ospite proprio su La7, tanto amata e altrettanto odiata la conduttrice ha avuto il suo faccia a faccia con la Bignardi che di certo non si è risparmiata.

Dopo il consueto annuncio sui social di tutti gli ospiti della puntata, è giunto il suo momento: anche Barbara d’Urso è arrivata a Le Invasioni Barbariche definita dalla stessa Daria come la “Oprah italiana, la donna del momento”.

Le due sono entrate subito nel personale di Barbara, che nonostante i consigli che dispensa nel suo libro su come ottenere ciò che vuole (“Se lo desideri accade”), lei di fatto ancora non ha trovato un uomo da amare. E sui desideri reciproci hanno scherzato molto le due davanti a due calici di Lambrusco. Sull’età del suo uomo ideale Barbara si è sbilanciata “Lo vorrei tra i 40 e i 50, non potrei stare con uno di 60”, mentre Daria è rimasta convinta che un uomo nella vita della d’Urso già ci sia…

Barbara ha espresso il suo credere così forte nella legge dell’attrazione per cui si è documentata a fondo e che ha proprio interiorizzato come concetto e filosofia di vita nonostante i momenti bui che anche una persona che lavora in televisione può avere: “Quando mi sveglio la mattina, ancora nel letto cerco di sorridere e immagino di avere vicino a me una corona e dico a me stessa di essere una regina”.

“Non si direbbe ma Barbara è una persona buona” ha ammesso Daria senza scendere nei particolari. Sempre a proposito dei temi raccontati nel suo libro, Barbara incalzata dalla Bignardi ha espresso il suo credere nel concetto – abbracciato anche da filosofie di pensiero orientale – che se fai qualcosa di buono, il bene poi torna indietro.

“Ma questo fidanzato ideale lo vogliamo trovare?” è stata la domanda principale di Daria a cui Barbara ha risposto “Mi devo concentrare di più, ho bisogno di un uomo veloce di testa” e a proposito d’amore Daria ha fatto notare che la parola “amore” nel suo libro compare ben 50 volte.

Alla fine è arrivato anche il momento dell’esibizione per Barbara d’Urso al centro dello studio che ha duettato in una simpatica esibizione playback con un concorrente dell’ultimo X Factor: Leiner, i due si sono esibiti in una giocosa versione di “Un corpo e un’anima” ballando, più che cantando.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

One Comment

  1. Rossella

    febbraio 26, 2015 at 10:50

    La svolta folk del programma della Bignardi rischia di generare una sorta di uniformità ideologica nelle segrete stanze dell’intellighenzia italiana e internazionale… non ci avevo mai pensato prima d’ora ma lo stesso Fazio sembra organizzare le puntate con un criterio molto diverso da quello dei primi tempi. Certo, non voglio essere fazio(sa) ma il dubbio mi viene e comunque tutto l’ambaradan (interviste, casting, ecc.) a “questi tempi in cui la corsa verso l’impossibile felicità è con tanto fulmineo disprezzo in chi va avanti, con tanta disperata invidia in chi resta addietro”. (Pascoli)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *