Belen Rodriguez vuole dimenticare Stefano De Martino: via il tatuaggio dedicato al marito

By on marzo 20, 2015
Foto C'è posta per te penultima puntata

La separazione di Belen Rodriguez e Stefano De Martino sta infuocando il gossip nostrano negli ultimi giorni ed è pronto a tener banco ancora per molto viste le molte indiscrezioni che si stanno diffodendo non solo sul web ma anche sui vari giornali di gossip italiani e non solo.

Stefano De Martino al momento non vive più a casa con Belen Rodriguez ma alloggia presso un hotel. Non un hotel comune a tutti ma bensì il Bulgari mentre la showgirl e conduttrice argentina si sta godendo, per modo di dire, i primi giorni di mamma single con il suo Santiago e gli amici come testimoniano anche le foto pubblicate su facebook. Una nuova indiscrezione, però, va ad aumentare le possibilità di una separazione definitiva.

Belen Rodriguez, infatti, avrebbe chiesto informazioni a una dermatologa che collabora con un centro di Parma per togliere il tatuaggio dedicato al marito, o ormai ex marito Stefano De Martino. Una decisione che testimonierebbe la volontà dell’argentina di mettere un punto definitivo al suo matrimonio e voltare pagina. C’è chi dice che la causa sia un riavvicinamento con l’ex compagno Marco Borriello, già beccati a cena fuori insieme ad alcuni amici.

Altri invece pensano che sia tutto studiato a tavolino per far parlare di se ma i diretti interessati sembra che abbiano smentito la separazione ai microfoni di Striscia la notizia affermando di aver soltanto litigato come fanno molte coppie. Sta di fatto che Stefano De Martino ha lasciato la propria casa e non vive più con Belen come testimoniato anche dal settimanale Chi.

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *