Ricette La prova del cuoco, 3 marzo 2015: tarte à l’oignon, spiedini di maialino e non solo

By on marzo 3, 2015
foto la prova del cuoco 3 marzo 2015

Archiviata la pagina dedicata ai blog di cucina, che ieri ha visto sfidarsi Ilaria Mazzarotta e Chiara Santamaria (la sua “Pasta di primavera“, nell’immagine d’apertura), La prova del cuoco torna alle sue rubriche quotidiane e schiera Anna Moroni, che anche oggi combatterà per aggiudicarsi il voto del giudice in Anna Contro Chi? A seguire, Sergio Barzetti con la sua “Cucina Innovativa” e Marco Bianchi nella sua “Cucina della Salute” ci regaleranno uno dei loro piatti più riusciti. Vediamo insieme le ricette de La prova del cuoco del 3 marzo 2015.

Ricette Anna Moroni, Tarte à l’oignon. Ingredienti per la pasta brisée: 250 g di farina, 100 g di burro, 5 g di sale, 1 dL d’acqua. Ingredienti per il ripieno: 250 g di cipolle bianche, 75 g di strutto, 100 g di pancetta affumicata. Dosi per la besciamella: 300 g di latte, 40 g di farina, 40 g di burro, 200 g di panna fresca, noce moscata, 2 tuorli d’uovo, sale e pepe.

Prepariamo la pasta brisée amalgamando la farina, il burro, il sale e l’acqua fredda. Impastiamo fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, quindi facciamo riposare in frigo per mezz’ora. Tagliamo le cipolle a fettine stemperiamole in acqua. Prepariamo poi la besciamella nella maniera classica (prepariamo il roux con farina e burro quindi versiamoci sopra il latte caldo, mescolando fino a portare a bollore), poi uniamoci la panna.

foto_torta_di_cipolle

Tagliamo la pancetta a listarelle e facciamo rosolare in padella per renderla croccante. Foderiamo una teglia con la pasta brisée e facciamo cuocere in forno, a 180°C per 20′. Nel frattempo, facciamo appassire la cipolla con lo strutto. Condiamo la besciamella con le cipolle e i tuorli, quindi versiamo all’interno del guscio di pasta. Aggiungiamo la pancetta e mettiamo in forno a 180°C per 25′.

Ricette Christian Bertol, Spiedini di maialino e mela renetta al pino mugo. Ingredienti: 1 filetto di maialino da latte, 6 fette di pancetta, 1 cucchiaio di senape, 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, 1 sedano rapa, 1 bicchiere di latte, sale q.b., 2 rametti di pino mugo.

Cuociamo il sedano rapa tagliato a pezzetti in abbondante latte salato. Intanto, spennelliamo il filetto di maiale con la crema di senape. Avvolgiamo i bocconcini di maialino nella pancetta tagliata sottile. Sbucciamo le mele e tagliamole a spicchi. Realizziamo gli spiedini alternando un bocconcino di maiale e uno di mela. Facciamoli rosolare in una padella calda con un filo d’olio, con il coperchio. Intanto, rosoliamo i pezzetti di carne avanzati e facciamo ridurre bene il sughetto. Frulliamo il sedano rapa e serviamo con gli spiedini di maialino.

Ricette Sergio Barzetti, Risotto alle bietoline. Ingredienti: 350 g di riso Carnaroli, 200 g di bietoline, 200 g di formaggio “Rosa Camuna”, 50 g di grana lodigiano, 1 barbabietola piccola, 40 g di burro, noce moscata, alloro, sale, brodo vegetale. Per decorare il piatto: 1 cucchiaio di curcuma, 1 cucchiaio d’olio.

Facciamo tostare il riso in padella con una noce di burro. Bagniamo con il brodo vegetale, preparato con mela, carota, cipolla e sedano. Intanto, filtriamo il brodo e facciamoci cuocere le coste delle bietole. Frulliamo invece le foglie con il brodo e bagniamo il risotto con un paio di mestoli. Cuociamo la barbabietola e frulliamo. Aggiustiamo il risotto di sale e pepe, speziamo con un pizzico di noce moscata e mantechiamo con il formaggi grattugiati. Serviamo con pezzetti di Rosa Camuna e la crema di barbabietole.

Ricette Marco Bianchi, Parmigiana di verdure. Ingredienti: 4 patate, 8 topinambur, 4 zucchine, 2 peperoni rossi, 8 funghi champignons, 600 g di spinaci lessati, 600 g di ricotta magra, 2 L di passata di pomodoro, sale q.b., olio extravergine d’oliva q.b.

Laviamo la verdura e tagliamo a fettine. In una pirofila da forno, stendiamo un velo di passata di pomodoro, facciamo uno strato di patate e uno di topinambur, saliamo e diamo un altro strato di passata di pomodoro. Facciamo uno strato di ricotta e proseguiamo con i funghi, le zucchine e, infine, gli spinaci. Realizziamo ogni nuovo strato partendo dalla passata di pomodoro, condita con tre cucchiai d’olio extravergine d’oliva e la ricotta a pezzetti. Inforniamo a 200°C per 50′.

Se volete replicare una delle ricette di ieri, non perdete i piatti de La prova del cuoco del 2 marzo 2015.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *