Anticipazioni Tempesta d’amore, episodi 13-17 aprile 2015: Nils e Julia si baciano

By on aprile 12, 2015
foto tempesta d'amore julia e nils

Una nuova settimana ricca di emozioni a Tempesta d’amore. Dopo che Werner ha liberato André accettando una bustarella per la costruzione del centro commerciale all’interno del bosco, Hildegard, Jonas e Tina sono pronti a fare giustizia con i loro metodi singolari. Niklas e Julia sono invece pronti a scappare insieme, ma qualcuno si frapporrà tra loro e la fuga d’amore che hanno in mente, cambiando le carte in tavola. Cosa succederà ancora a Tempesta d’amore? Vediamo le anticipazioni dal 13 al 17 aprile 2015.

Le anticipazioni di Tempesta d’amore ripartono da Sebastian (Kai Albrecht), che salva Tina (Christin Balogh) un attimo prima che la perfida Patrizia (Nadine Warmuth) la ferisca scagliandole un vaso in testa. La Dietrich non apprezza questo gesto di altruismo e rimprovera il suo amante. Intanto, Werner (Dirk Galuba) e Michael (Erich Altenkopf) sono in aperta lotta per il cuore di Poppy (Birte Wentkez) e, in occasione di un pic-nic, cercano di aggiudicarsi le attenzioni della ragazza. Hildegard (Antje Hagen) è abbattuta per la decisione del consiglio di costruire il centro commerciale all’interno del bosco e ne parla con Jonas (Sebastian Fritz) e Tina. La donna racconta ai due ragazzi un episodio del passato in cui venne impedita la bonifica di una palude per la presenza di una specie protetta. Per salvare il bosco, Jonas libera dei coleotteri: Hildegard conferma che si tratta della medesima specie di molti anni prima.

In hotel, arriva la baronessa di Von Kalmoor, che viene servita da Tina. La ragazza riceve in dono una preziosa collana di perle. Nel corso della premiazione per il nuovo stemma di Bichlheim, la nobildonna accusa la povera Tina di averle sottratto la collana, per cui Friedrich (Dietrich Adam) la licenzia immediatamente. Scopriamo poi che la baronessa è complice della perfida Patrizia, che con questo stratagemma riesce a liberarsi della presenza di Tina, che inizia a farsi scomoda per via di quanto la ragazza conosce sul suo conto.

Werner confessa ad André (Joachim Latsch) da dove ha preso i soldi per il suo riscatto. Konopka sembra visibilmente commosso dal gesto del fratello, ma subito dopo Michael scopre che André ha montato questa messinscena per fregare il fratello. Niklas (Jan Hartmann) chiede a Julia (Jennifer Newrkla) di scappare insieme, la ragazza accetta ma i due sono intercettati da Sebastian che chiede spiegazioni alla sorella. Sebastian cerca di fermarla, ma inutilmente, così la ragazza si precipita sul luogo dell’appuntamento senza trovarvi Niklas, che a sua volta è stato fermato da suo padre.

Le anticipazioni di Tempesta d’amore ripartono dal giorno successivo, con Niklas che si reca da Julia per chiederle perdono e per informarla che sposerà Patrizia. Nel frattempo, la Dietrich cerca di togliersi la vita ma viene fermata in tempo da Michael. Niklas, disperato, convince Patrizia a sposarlo e i due festeggiano la decisione. Julia si sente profondamente sola per la scelta di Niklas, ma trova consolazione in Nils (Florian Stadler), che si dimostra un buon amico. Tra i due ha luogo un avvicinamento e finiscono per baciarsi.

La baronessa Von Kalmoor viene smascherata, soprattutto per via di un articolo in cui insinua che Poppy sia incinta. Friedrich si scusa con Tina, la riassume e le offre un aumento di stipendio. Patrizia chiede a Sebastian di sedurre Charlotte (Mona Siefried) in modo da scatenare la gelosia del vecchio Stahl. In questo modo, la Dietrich vorrebbe uccidere Charlotte, incolpando Friedrich, che verrà poi ucciso facendo credere a tutti che si sia tolto la vita. Tempesta d’amore vi aspetta dal lunedì al venerdì su Rete4.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *