Al Bano e Romina si raccontano alla vigilia del concerto del 29 maggio in diretta su Rai 1

By on maggio 26, 2015
foto Al Bano e Romina Power

Venerdì 29 maggio, in prima serata, appuntamento da non perdere per i telespettatori di Rai 1: Al Bano e Romina Power tornano in tv con un grande concerto in diretta dall’Arena di Verona. Da quando sono tornati a esibirsi insieme, Al Bano e Romina hanno cantato in Russia, Spagna, Romania, Stati Uniti e Canada. In Italia, finora, abbiamo assistito alla loro reunion artistica solo sul palco di Sanremo lo scorso febbraio, esibizione che ha mandato in visibilio tutti i loro fans.

“Signore e signori…Al Bano e Romina Power”: è questo il titolo dello spettacolo in onda venerdì prossimo su Rai 1. Per presentare l’evento, Al Bano e Romina (che qualche giorno fa si è raccontata a La vita in diretta) hanno rilasciato un’intervista esclusiva al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Svela Al Bano: “All’Arena di Verona ci saranno tanti ospiti: Michele Placido, I Ricchi e Poveri, Umberto Tozzi, Kabir Bedi, Tullio Solenghi e Massimo Lopez, il coro degli alpini e sul palco ci sarà anche la nostra famiglia”.

Ma le sorprese non finiscono qui. Infatti la coppia d’oro della musica italiana farà un regalo ai suoi fans: due canzoni inedite! Ma come è stato tornare ad esibirsi insieme dopo vent’anni? Risponde prima Al Bano: “E’ stato come ricominciare da capo. Romina ha voluto abbassare tutte le canzoni di un tono perché non cantava da tanto tempo…ci sono voluti alcuni concerti per rodare il tutto”. Romina: “Cosa sono vent’anni di fronte all’eternità? Abbiamo preso una piccola pausa di riflessione…Per me tornare a cantare con Al Bano è stato come riprendere un discorso interrotto”.

Durante i concerti cantano prima da soli e poi insieme, li accompagna anche il figlio Yari che suona, canta e chiacchiera con loro. Scherza Romina: “Cantare insieme ad Al Bano non è mica facile. Dice sempre che non si sente, invece stordisce ancora tutti quanti”. Secondo Al Bano gli italiani vogliono rivederli ancora insieme perché hanno vissuto sempre con grande sincerità e dignità il loro rapporto sia nelle fasi positive che in quelle negative. Romina preferirebbe che li considerassero soprattutto come due artisti ma è felice dell’affetto del pubblico che ancora s’immedesima nelle loro canzoni.

Ma quando il concerto finisce ognuno va per la sua strada, non c’è nessun ritorno di fiamma. Conclude Al Bano: “Dopo il concerto resto in silenzio a ripensare all’affetto che il pubblico ci dimostra ogni volta. E magari ci sono i nostri figli con noi e penso che ne abbiamo fatte di cose belle io e Romina, non solo sul palco ma anche nella vita…”. Nostalgia canaglia? L’appuntamento è per venerdì 29 maggio in prima serata su Rai 1 per emozionarci ancora una volta con Al Bano e Romina Power!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *