Striscia la Notizia nella bufera: Fabio e Mingo licenziati e delusi. Lo sfogo

By on maggio 9, 2015
Foto Gabibbo

La vicenda che da qualche settimana sta interessando Striscia la Notizia, il famosissimo tg satirico di Antonio Ricci che va in onda ogni sera su Canale5, e soprattutto i suoi due ormai ex inviati Fabio e Mingo, sta diventando sempre più incredibile. Da quando il tutto è cominciato ci sono state parecchie smentite, supposizioni, momenti di silenzio e tanti punti interrogativi, ma ora sembra che la faccenda si sia fatta più nitida, senza per questo diventare meno assurda.

Tutto è cominciato con la sospensione dei due storici inviati di Striscia, ovvero Fabio e Mingo, da ben 19 anni al servizio dello storico tg firmato Antonio Ricci, sempre pronti negli anni a denunciare misfatti e situazioni scomode, lavorando nell’interesse dei cittadini con garbo e professionalità. I due inviati erano stati sospesi in diretta durante lo svolgimento della puntata con un annuncio fatto dal Gabibbo, senza che però fosse data alcuna spiegazione. Da lì era iniziata una bufera di supposizioni e illazioni varie, alcune palesemente assurde, che sembravano voler dare una spiegazione ad un fatto che sembrava essere alquanto oscuro.

Nessuna risposta era arrivata fino a qualche giorno fa e nel frattempo i due inviati non avevano speso molte parole in proposito, se non dicendosi totalmente all’oscuro dei motivi che ne avevano causato l’allontanamento dalla trasmissione. Poi, pochi giorni fa, era stato svelato il perchè della sospensione di Fabio e Mingo che dunque non era affatto uno scherzo, come alcuni avevano ipotizzato, ma era motivata da un fatto abbastanza grave: i due infatti erano stati accusati di aver realizzato due servizi falsi , poi rimossi dal sito di Striscia.

Arrivata però la conferma del loro licenziamento e della loro probabile sostituzione con un nuovo inviato che dovrebbe essere l’ex Masterchef Almo, i due inviati hanno rotto il silenzio ed espresso tutta la loro amarezza e il loro sconcerto per essere stati licenziati dopo ben 19 anni attraverso una semplice email. Soprattutto Fabio e Mingo hanno tenuto a chiarire la loro totale estraneità alle accuse che gli sono state rivolte, ribadendo ancora una volta di aver sempre svolto il loro lavoro in totale buona fede, senza assolutamente realizzare nulla di falso o artefatto come invece espresso nelle accuse che gli sono state rivolte.

Dunque ecco il triste epilogo di una storia che ha davvero dell’incredibile e che sicuramente continuerà ancora a far parlare di sè, soprattutto perchè il pubblico è molto affezionato ai due ex inviati di Striscia. Staremo a vedere se sarà davvero questo l’ultimo atto di una vicenza piuttosto intricata o se Fabio e Mingo riusciranno ad avere in qualche modo diritto di replica in proposito.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *