Uomini e Donne, trono over: tra Samuel ed Emanuela questa volta è finita

By on maggio 20, 2015
foto maria de filippi

Quest’oggi Uomini e Donne su Canale 5 al solito orario ha dedicato lo spazio al trono over, in primis al signor Raffaele e al suo rapporto “burrascoso” diviso tra la signora Rina e Maria: incomprensioni in corso. Come se non bastasse anche Tina Cipollari ha stuzzicato il signor Raffaele che non perde mai occasione per sottolineare quanto sia “uomo d’onore”, nonostante le frecciatine della Cipollari, il rapporto di conoscenza tra Raffaele e Rina dovrebbe continuare senza altri intoppi. Fortuna che erano i più giovani a combinarne di tutti i colori…

Dopo il capitolo di ieri dove ad essere protagonista è stata Barbara De Santi, il signor Raffaele oggi sembrerebbe aver davvero “peccato”: attraverso la redazione di Uomini e Donne infatti avrebbe lasciato il suo numero di telefono ad altre signore, il suo continuo ribadire di essere “un uomo onesto” non convince affatto Tina, che non ha perso proprio nessuna delle occasioni per punzecchiarlo in puntata… Dopo le avventure dei più “grandi” del trono over si è giunti poi al capitolo di Samuel, che ha cominciato a frequentare due dame.

con Emanuela, con cui sembra un alto e basso continuo, Samuel infatti dopo grosse titubanze ha deciso di riprovarci una seconda volta ma le cose non sono sembrate andare come sperato da Emanuela, che ha espresso inoltre la sua difficoltà davanti alle telecamere. “Io faccio i passi secondo la gamba” ha detto lei ma per Samuel “abbiamo due concetti proprio diversi”. Samuel è uscito anche con Mary, i due sembrano essersi trovati bene insieme ed Emanuela non l’ha presa proprio bene, l’incoerenza di Samuel che poco prima aveva detto proprio a lei “ti voglio bene, Mary non mi interessa” l’ha fatta letteralmente sbottare: “Tu hai paura di una donna normale, bravo sei un campione, sei qui da due anni!”.

Emanuela, visibilmente nervosa e ferita ha ringraziato comunque Maria e la redazione: “qui le persone escono per quello che sono e io non ha paura di uscire per come sono”. “Con te ho chiuso!” ha esclamato invece Samuel. Ci si è messa di mezzo anche Mary giustificandosi della sue breve frequentazione – in amicizia – con Samuel e ricordando i problemi di incomprensione che tra Emanuela e Samuel già c’erano qualche settimana fa. Tra i due la storia – se così si può definire – sembra davvero conclusa e per Samuel arrivano in studio ben altre due nuove dame interessate a conoscerlo, solo una – Vicky – ha avuto il suo “lasciapassare” per conoscersi.

Uomini e Donne torna domani in tv su Canale 5 sempre alle 14.45 ed è stato già anticipato che potremo vedere la scelta registrata di Amedeo Andreozzi, tronista del trono classico, che vi abbiamo anticipato qui.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

One Comment

  1. Rossella

    maggio 20, 2015 at 16:35

    Penso che Emanuela abbia sbagliato a concedere del tempo a Samuel. Il giovane cavaliere non è stato molto carino nei suoi confronti ma dal mio punto di vista non aveva tutti i torti. Si tratta di un uomo molto razionale, tant’è che ha cercato addirittura d’interpretare il sorriso di Emanuela! Voglio dire: la sua mimica parla semplicemente della sua emotività. Alla fine della fiera è piacevole incontrare persone sorridenti perché ti comunicano una distanza che si potrebbe definire rispetto, attenzione, cura, ecc. Tornando a Samuel credo di aver capito cosa cerca in una donna ma è difficile che le donne abbiano quel tipo di consapevolezza fino a quando non incontrano l’amore. Avere un figlio le aiuta parecchio – almeno questa è l’idea che me ne sono fatta- e le aiuta nella misura in cui vivendo nel 2015 si sentono più libere di ascoltare la loro voce interiore. Per una ragazza che non ha mai avuto storie ogni amore platonico sembra il grande amore… Belen Rodríguez e Stefano De Martino sono paradigmatici da questo punto di vista! Le giovani donne partono svantaggiate perché i loro principi azzurri non credono nel matrimonio… se il matrimonio fosse la premessa di una conoscenza penso che scapperebbero tutte. Il solitario è tutta un’altra storia… se mi regalassero un solitario mi fidanzerei anche adesso perché mi fa pensare a Hollywood… voglio dire: non è un simbolo solenne! La fedina è un simbolo che fa parte della nostra tradizione… dopo averla tenuta una settimana al dito è possibile che cambi idea! Scommettiamo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *