Simona Ventura, Veronica Maya, Monica Setta, Pupo: la rete degli “ex” Rai a rischio

By on giugno 9, 2015
foto simona ventura

E’ di qualche ora fa la clamorosa notizia del mandato d’arresto emanato nei confronti di Francesco Becchetti, patron di Agon Channel, accusato di riciclaggio di denaro e falso in documentazione. Un fulmine a ciel sereno per l’emittente italiana con sede in Albania, che mette a serio rischio la sua “sopravvivenza” rendendo incerto il futuro professionale di tutti colori che lavorano nelle varie produzioni. Un’azienda, Agon Channel, che oltre alle varie Maddalena Corvaglia e Sabrina Ferilli, ha accolto negli ultimi mesi/anni ex volti di punta della Rai come Simona Ventura, Veronica Maya, Pupo e Monica Setta.

Agon (in albanese, “alba”) Channel, ha comportato una spesa di 40 milioni di euro, sostenuta proprio da Francesco Becchetti per l’apertura del canale, avvenuta a luglio del 2013 a Tirana. Trattasi di un canale televisivo generalista che offre docu-fiction, informazione, talent show, serie tv e molto altro. Tutti i format sono prodotti in Albania e il canale viene trasmesso in Italia dagli studi della capitale albanese.

A condurre il gran galà d’apertura del canale 33 del Digitale Terrestre in prima serata è stata Simona Ventura (già padrona di casa di Welcome 33 e Leyton Orient), che si è “guadagnata” la dichiarazione velenosa della sua più acerrina nemica, Mara Venier, la quale l’ha attaccata a mezzo stampa asserendo: Simona Ventura, pur di lavorare, è costretta ad andare a Tirana, poverina…”. Volti di Agon Channel sono stati, tra gli altri, anche quelli di Sabrina Ferilli, che ha condotto Contratto, e Maddalena Corvaglia , presentatrice di My Bodyguard.

Tornando agli ex volti della Rai, Agon Channel ha dato inoltre voce a Pupo, che dopo anni di onorata conduzione nella Tv di Stato alla guida di ogni tipo di programma, da Reazione a catena a I raccomandati (solo per citarne alcuni), è approdato negli studi di Tirana per guidare Una canzone per 10.000. Su Agon Channel, anche Monica Setta con il suo Mattino chic e Quello che le donne (non) dicono, ex volto di Rai1 (con Domenica In-Politica) e Rai2 (con Il fatto del giorno), e Veronica Maya, approdata sul canale 33 del DT presentando Chance e Sanremo in festival, dopo 10 anni trascorsi in quel di Rai1 dove ha condotto Verdetto finale, Unomattina, Linea Verde, lo Zecchino d’oro e molte altre trasmissione. Ma alla luce delle ultime vicende, quale sarà ora il destino di Agon Channel, di Francesco Becchetti e di tutti i conduttori appena elencati (e non)?

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Rossella

    giugno 9, 2015 at 11:02

    Morti artisti sono stati penalizzati dalla sovraesposizione mediatica della coppia. Potrei dire che sono vittime dell’effetto Obama… nel senso che il pubblico vede due soggetti “potenti” e si sente schiacciata dal potere della famiglia. In questi giorni parafrasando il papa ho augurato ad una signora “buon pranzo” e lei mi ha confessato di aver già pranzato… ha aggiunto: – sono io la mia famiglia!- e la cosa mi ha colpito veramente tanto perché appariva come un chiaro riferimento alla vita che molti ignorano, quelle delle persone sole ma non per questo indifese o ultime per definizione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *