Tempesta d’amore, 3-7 agosto 2015: Julia è pazza?

By on agosto 2, 2015
foto tempesta d'amore una scena

Anticipazioni Tempesta d’amore, le bugie di Sebastian

Julia riuscirà a far valere la verità? Le prossime puntate di Tempesta d’amore, quelle dal 3 al 7 agosto 2015, saranno decisive per la giovane Wegener. Il cammino verso il riscatto è ancora lungo, soprattutto per via delle continue intromissioni di suo fratello, anche se l’amore di Niklas potrebbe sbrogliare la matassa molto presto… Ecco cosa succederà a Tempesta d’amore dal 3 al 7 agosto 2015. Negli episodi di Tempesta d’amore della settimana appena trascorsa, abbiamo visto che Patrizia non sa che Niklas è già al corrente della vera identità di Julia. Come si comporterà la Dietrich, dopo che scoprirà di essere stata ingannata? Intanto, Tina confessa la verità a Jonas ma il ragazzo ha una reazione inaspettata, dimostrandosi molto poco comprensivo nei suoi confronti. Niklas, completamente sconvolto da quanto appena appreso da Nils, ne parla con suo padre. Insieme, pensano di rivolgersi a Sebastian per conoscere la verità, anche se non è detto che l’uomo sia disposto a sputare il rospo. André non è soddisfatto degli affari della sua birreria. Konopka sta soffrendo il successo della concorrenza, che attira i clienti con spettacoli di musica bavarese. L’uomo pensa quindi di rivolgersi a Michael per chiedergli di organizzare qualcosa di interessante, sfruttando le sue doti di musicista. Intanto, la cucina del Furstenhof è immersa nel caso più totale: Hildegard, disperata, chiede l’intervento di Alfons, che si improvvisa cuoco per un giorno. Sebastian non ha nessuna intenzione di raccontare la verità a Friedrich e Niklas, così fa credere loro che la ragazza sia pazza. L’uomo racconta loro che Sophie si è completamente identificata in Julia, la sua amica morta durante lo Tsunami, tanto che adesso crede di essere lei…

Tempesta d’amore, è crisi tra Charlotte e Friedrich

Niklas non crede alle parole di Sebastian, mentre Friedrich si mostra fiducioso: la famiglia Stahl è già stata colpita da casi di malattie mentali. Julia, abbandonata nel bosco, si sveglia all’improvviso ma non ricorda del suo rapimento. La ragazza cerca di raggiungere il Furstenhof, ma non ritrova la strada. In suo aiuto, intervengono Werner e Poppy, che si trovano ancora in luna di miele. Tina capisce che tra Larissa e Jonas c’è stato qualcosa, così il giovane è costretto a confessare di aver avuto una relazione con lei mentre si trovava a Berlino. Alfons, insieme a Hildegard e Charlotte, cerca di aiutare André a recuperare clientela per la sua birreria. Natasha scopre che il video delle nozze di Poppy e Werner, così chiede a Michael di tornare a fare musica insieme, come ai vecchi tempi. Per convincere tutti di non essere pazza, Julia propone di riesumare il corpo di Sophie. Le ricerche sul posto fanno emergere che non esiste nessun corpo sepolto in quel luogo. Julia si rende conto che suo fratello le ha sempre mentito, mentre Sebastian continua a sostenere che la ragazza sia pazza. Niklas dimostra di credergli, mentre Niklas non sa cosa pensare. Charlotte e Friedrich patiscono pesantemente la novità che riguarda Julia, peggiorando ulteriormente la loro già precaria situazione matrimoniale. Jonas non riesce a capire per quale motivo Tina non riesce ad accettare la sua relazione passata con Larissa. Werner, intanto, tenta di aiutare suo fratello con gli affari della birreria. Il povero Alfons, invece, non sa più come comportarsi con le donne con le quali convive. Tempesta d’amore vi aspetta su Rete 4, da lunedì 3 al venerdì 7 agosto 2015, alle 19,55.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *