Cotto e Mangiato ricette: oggi, 24 settembre, la “mustazzeddu”

By on settembre 24, 2015
foto mustazzeddu cotto e mangiato

Cotto e Mangiato, ricetta 24 settembre 2015: la mustazzeddu

La Sardegna in tavola oggi a Cotto e Mangiato, dove la cuoca più amata dagli italiani, Tessa Gelisio, ha realizzato una meravigliosa “mustazzeddu”. Trattasi di una focaccia ripiena, tipica della tradizione culinaria della zona del Sulcis, della quale esistono tante versioni: sulla tavola di Cotto e Mangiato, oggi la conduttrice ha servito la versione con pomodori freschi, adattissima quindi ai vegetariani. Una focaccia strepitosa, che oltre ad essere perfetta da consumare come piatto unico, è ideale anche come schiscetta da portare in ufficio, come annunciato dalla stessa Gelisio stamani sulla sua pagina facebook ufficiale, dove ha scritto come didascalia della foto di questa bontà assolutamente da assaggiare: “Oggi a Cotto e Mangiato vi farò conoscere un piatto del mio Sulcis, ossia la mustazzeddu. Vi aspetto come sempre su Italia1 alla fine dell’edizione di Studio Aperto delle 12.25. A più tardi!”. Nelle puntate precedenti, in onda lunedì, martedì e mercoledì, la regina dei fornelli in Tv ha invece proposto uno splendido polpo con la giardiniera, dei favolosi pennoni con pesto e sgombro e uno squisito rotolo di frittata con spinaci, formaggio e prosciutto cotto, tutte ricette da leccarsi i baffi, perfette da portare a tavola in ogni occasione: pranzi, cene, ricevimenti per feste ecc.

Tessa Gelisio prepara la “mustazzeddu”, ricetta odierna di Cotto e Mangiato

Per la preparazione della mustazzeddu proposta oggi, giovedì 24 settembre, da Tessa Gelisio nella sua seguitissima rubrica culinaria di Studio Aperto in onda tutti i giorni, da lunedì fino a venerdì, alle 12.50/12.55 su Italia1, bisogna sostenere una spesa che ammonta a soli 2-3 euro circa, necessaria per acquistare i vari ingredienti utili per la realizzazione della pietanza, illustrata nella gallery fotografica sottostante. Per preparare la mustazzeddu, si devono sciogliere in un bicchiere d’acqua tiepida 25 grammi di lievito di birra. Mettere nell’impastatrice 250 grammi di farina 0 e 250 grammi di semola fine (oppure di manitoba). Unire a filo, delicatamente, l’acqua contenente il lievito sciolto e azionare l’impastatrice mescolando piano. Aggiungere altra acqua tiepida e 50 grammi di burro fuso, una volta che l’impasto è amalgamato. Unire infine un cucchiaino di sale e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Lasciar lievitare il composto per 2-3 ore. Tagliare a pezzetti 1 chilo/1 chilo 100 grammi di pomodori maturi, privati dei semi e della buccia, salarli e condirli con un paio di cucchiai di olio e.v.o. Insaporirli poi con 2 spicchi d’aglio schiacciati e con una quindicina di foglie di basilico fresco spezzettate.

foto_mustazzeddu_1.png

Ricetta Cotto e Mangiato del 24 settembre: mustazzeddu con pomodori

Spolverare una teglia da forno con uno strato di farina. Adagiarvi sopra l’impasto e condirlo con un goccio d’olio. Tirare la pasta verso i lati della teglia in modo da coprire l’intera superficie e versarvi sopra i pomodorini. Tirare i lembi della pasta e ripiegare i bordi verso l’interno. Irrorare la superficie con altro olio e.v.o. e cuocere in forno per circa un’ora alla temperatura di 180 gradi. Terminata la cottura, sfornare la mustazzeddu, porzionarla e servirla: cotta… e mangiata! Il tempo di preparazione totale di questa ricetta è di circa 1 ora e mezza + 3 ore per la lievitazione.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Cotto e Mangiato dolci: ricetta della torta deliziosa, 25 settembre | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *