Tale e Quale Show: Gabriele Cirilli porta in teatro le mission impossible

By on ottobre 20, 2015
Foto Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli da Tale e Quale Show al teatro

Ogni venerdì sera Gabriele Cirilli fa divertire milioni di telespettatori con le sue mission impossible a Tale e Quale Show, il varietà di Carlo Conti che porta su Rai 1 grandi imitazioni, Eccellenti falsi d’autore, come sono stati ribattezzati ieri sera da Bruno Vespa, durante una puntata speciale di Porta a Porta tutta dedicata allo show di Conti. E anche le imitazioni, anzi le mission impossible, di Gabriele Cirilli sono dei veri falsi d’autore. In tre anni di partecipazione a Tale e Quale Show il comico, ma chiamarlo solo comico è riduttivo ormai, ha interpretato uomini, donne e gruppi, stupendo e divertendo sempre tutti. E pensare che Cirilli, all’inizio, aveva dei dubbi se lanciarsi o no in questa nuova avventura televisiva, come racconta a Tv Sorrisi e Canzoni. “[…]Carlo mi ha detto ‘Fidati di me’. Non smetterò di ringraziarlo“, ha aggiunto l’abruzzese, spiegando così perchè ha accettato questa sfida. Una sfida che gli ha portato grandi soddisfazioni, come quando, dopo sei ore di trucco e l’imitazione di Claudio Villa, lo hanno chiamato i figli del cantante e gli hanno detto: “[…]abbiamo acceso la tv e c’era papà“. O come quando ha ricevuto i complimenti dei personaggi che ha imitato, da Max Pezzali ad Orietta Berti, passando per Johnny Dorelli. E non finisce, qui, però, perchè il successo ottenuto a Tale e Quale Show dalla tv approda al teatro, dove Gabriele Cirilli porterà le sue mission impossible. L’attore, l’8, il 9 e il 10 gennaio al Teatro Manzoni di Milano, sarà in scena con lo spettacolo #taleequaleame dove farà tutti i personaggi imitati nello show di Rai 1.

Tale e Quale Show: Gabriele Cirilli e l’unica mission impossible

La sfida di Tale e Quale Show, però, è stata veramente impegnativa e faticosa perchè “[…]lo scopo non è essere uguali all’originale ma entrare nel personaggio, trovare una chiave di lettura per interpretarlo“, ha confessato Gabriele Cirilli sulle pagine del settimanale. A fare questo, però, il poliedrico artista non ha avuto grosse difficoltà ma si è trovato, quasi sempre, a proprio agio, perchè ama ballare e cantare. Come accade delle volte, però, non sempre le sfide si vincono e, in un’occasione, l’uomo delle missioni impossibili ha dovuto rinunciare. E’ successo quando Carlo Conti gli ha chiesto di portare sul palco di Tale e Quale Show i Cugini di Campagna e Cirilli ha confessato di non esserci riuscito perchè non è capace di fare il falsetto, tratto che contraddistingue la voce del cantante del gruppo. Tuttavia il comico di Chi è Tatiana?, non si arrende e, anzi, nell’intervista ha, aggiunto: “[…]non è detta l’ultima parola“. Chissà che non ci riprovi, quindi, prima che finisca questa edizione di Tale e Quale Show e i telespettatori potranno, così, vederlo cantare Anima mia con pantaloni a zampa d’elefante, zatteroni ai piedi e ricci biondi.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Tale e Quale Show 5: vince Francesco Cicchella | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *