Ricetta Detto Fatto, dolce 5 novembre: torta pere e cioccolato

By on novembre 5, 2015
foto torta pere e cioccolato

Detto Fatto, puntata 5 novembre: dolce di Alessandro Servida

La puntata odierna di Detto Fatto si è aperta con la terza ricetta della settimana; dopo il pound cake di Francesco Saccomandi e la marble chiffon cake bicolore al cioccolato di Jeffrey Thickman, è tornato dietro ai fornelli della cucina in Via Mecenate (Milano) il pasticcere esperto del cambio-cook Alessandro Servida. Quest’ultimo, reduce dal successo del plumcake al limoncello della scorsa settimana, è venuto in aiuto della tutor Pinella Passaro offrendo la sua ricetta personale per realizzare un classico dolce della tradizione italiana, ossia la torta pere e cioccolato. Nel corso della preparazione del piatto dolciario protagonista della puntata di oggi, il pasticcere ha fornito anche dei segreti per realizzare una pasta frolla perfetta. La conduttrice Caterina Balivo, vestita quest’oggi in pieno stile africano, ha accolto nel programma 100% tutorial tanti altri ospiti; tra questi ultimi, in occasione della settimana dedicata alla ricerca contro il cancro, la showgirl e conduttrice italiana Maddalena Corvaglia (testimonial dell’AIRC). La vincitrice della prima edizione di Si può fare, è stata la protagonista del tutorial di Morena Mazzaron Brena. Tornando alla cucina, il dolce del giorno è possibile realizzarlo nelle proprie case seguendo le tre semplicissime fasi descritte nel prossimo paragrafo (dopo aver, ovviamente, sfogliato la gallery presente a fine articolo contenente gli ingredienti occorenti con relativi dosaggi).

Detto Fatto, ricetta dolce: torta pere e cioccolato

La prima fase per realizzare la torta pere e cioccolato, offerta da Alessandro Servida, consiste nel preparare la crumble al cacao: tagliare il burro freddo a cubetti e metterlo nella planetaria assieme agli altri ingredienti; impastare a velocità medio-forte fino a formare delle briciole. In seguito, togliere e fare stabilizzare il composto per circa 40 minuti nel freezer; una volta freddo, mettere e compattare il crumble dentro un anello per poi cuocere a 180° per 20 minuti. Nel frattempo, dedicarsi alle pere saltate nel limoncello: tagliare le pere a cubetti piccoli e inserirli in un pentolino contenente la bagna precedentemente scaldata; aggiungere il distillato, cuocere per circa 5 minuti e, successivamente, togliere dal fuoco per far raffreddare. L’ultima fase è caratterizzata dalla realizzazione dell’impasto soffice al cacao: montare in planetaria il burro morbido con lo zucchero a velo; aggiungere lentamente le due uova con le polveri setacciate (farina, lievito e cacao). Mettere il composto in un sac a pochè e versarlo in un anello di pari diametro a quello del crumble; cuocere a 160° per 10 minuti. Mettere sul fondo di crumble, metà delle pere al limoncello spargendole in maniera uniforme; da parte, togliere dall’anello l’impasto soffice al cacao. Spalmare sul fondo della confettura di pere e mettere sopra il crumble con il lato della confettura rivolto verso le pere; a questo punto, mettere l’altra parte di pere sulla massa creando un piccolo cerchio e decorare a piacere … Detto Fatto: torta pere e cioccolato di Alessandro Servida. Appuntamento a domani con l’ultima puntata settimanale del programma 100% tutorial con Caterina Balivo.

foto_torta_pere_e_cioccolato_01.jpg

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, dolce 9 novembre: ricetta del montblanc alle castagne | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *