Domenica IN, Sottile-Perego-Costanzo trio vincente: Raiuno batte Canale 5

By on gennaio 11, 2016
foto Domenica In Paolo Bonolis

Paola Perego e Salvo Sottile non temono rivali: Domenica In batte Domenica Live

Domenica di grande successo anche quella di ieri per Salvo Sottile e Paola Perego, padroni di casa del contenitore pomeridiano del dì festivo della prima rete, ideato e lanciato nel lontano 1976 da Corrado (la prima puntata è andata in onda il 3 ottobre di quaranta anni fa). Un inizio 2016 all’insegna degli ottimi risultati per il programma firmato Maurizio Costanzo (autore e capo-progetto), quest’anno trasmesso per la prima volta dal Teatro 18 di Cinecittà dopo aver colonizzato per decenni gli studi della DEAR (attualmente inagibili per lavori di ristrutturazione) e aver occupato per una sola edizione lo studio 3 di via Teulada, condiviso con La vita in diretta di Cristina Parodi e Marco Liorni. Dopo il record stagionale di ascolti registrato la settimana scorsa, quando Domenica In ha praticamente doppiato Domenica Rewind con 2.803.000 telespettatori e uno share del 17,03% (contro 1.414.000 spettatori e l’8,74% di share di Canale 5), ieri la trasmissione condotta da Paola Perego e Salvo Sottile ha incassato un altro successo appassionando ben 2.525.000 telespettatori che hanno fruttato a Rai1 uno share del 14.39% incoronando Domenica In programma più visto della fascia oraria 16.30-18.40. A seguire la prima puntata del 2016 di Domenica Live con Barbara d’Urso (dove Emanuela Aureli ha mostrato per la prima volta in Tv suo figlio appena nato) sono stati invece, in sovrapposizione con Domenica In (quindi dalle 16.30 circa in poi) 2.256.000 spettatori (share del 13.17%) nella prima parte e 2.324.000 spettatori (share del 13.65%) nella seconda parte.

Paolo Bonolis conquista il pubblico di Domenica In

Momenti di riflessione ma anche spettacolo, intrattenimento, sketch comici, spazi musicali e molto altro ieri a Domenica In con Salvo Sottile, Paola Perego, Stefano Masciarelli e tutti gli ospiti che hanno scelto di far compagnia ai telespettatori di Rai1 nel secondo pomeriggio domenicale del 2016. Per capire se può esistere l’amicizia tra uomo e donna si sono seduti al tavolo dello studio 18 di Cinecittà Marco Columbro, Wilma De Angelis, Katia Follesa, Sergio Friscia e Costantino Vitagliano. Durante la puntata sono intervenuti inoltre lo psichiatra e psicoterapeuta Raffaele Morelli, la psicologa e crminologa Flamizia Bolzan e la dottoressa Sarah Scola della Polizia di Stato. Graditissimi come sempre i siparietti di Antonio Giuliani e i momenti musicali curati dall’orchestra del maestro Sabiu. Molto apprezzate dal pubblico anche l’ospitata di Paolo Bonolis, che si è raccontato a cuore aperto intervistato dalla padrona di casa, e la rubrica dedicata al Festival di Sanremo (dopo la rivelazione dei conduttori del Dopofestival annunciati da Carlo Conti a Quelli che il calcio). Domenica prossima la trasmissione inizierà alle 17.15 e sarà dedicata al traguardo delle 40 edizioni! E per l’occasione parteciperanno alla diretta tanti dei volti che hanno scritto la storia di Domenica In dal 1976 ad oggi.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

One Comment

  1. Pingback: Domenica IN compie 40 anni: ottimi ascolti per Paola Perego e Salvo Sottile | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *