Amici 15: Maria De Filippi svela novità e retroscena

By on marzo 29, 2016
foto conduttrice Maria De Filippi

Maria De Filippi svela le novità di Amici 15: la conduttrice torna a sorridere dopo il lutto

Lo ha tenuto nascosto per mesi, ma durante la conferenza stampa di presentazione del serale di Amici 15 ha deciso di rompere il silenzio e rendere tutto di dominio pubblico: Maria De Filippi ha perso sua mamma a causa di una terribile malattia, ma ha scelto il silenzio stampa per vivere il suo dolore in totale riservatezza, senza l’attenzione dei media. Ed è a causa di questa grave perdita che la padrona di casa di Uomini e Donne ha accantonato, solo temporaneamente, il nuovo progetto televisivo con Renato Zero, ma ora la regina di Canale 5 è pronta per la quindicesima edizione del suo seguitissimo programma del sabato, infatti il countdown è terminato: sabato 2 aprile si alzerà il sipario sul serale di Amici (puntata registrata il 26 marzo). Dodici concorrenti: i Bianchi capitanati da Emma ed Elisa, i Blu guidati da Nek e J-Ax. In giuria tre donne: Anna Oxa, Loredana Bertè e Sabrina Ferilli. Ospiti fissi Morgan e Virginia Raffaele. Ma è Maria De Filippi in persona a presentare la nuova edizione di Amici sulle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni in edicola oggi. Racconta la conduttrice: “Ad Amici salgo su un treno in corsa. Giuliano Peparini gestisce tutto dall’alto, mi fido ciecamente dei professori e dei direttori artistici”. Maria De Filippi ammette di essere diventata più giocherellona rispetto al passato: è cresciuto il suo rapporto con il pubblico e si sente autorizzata a violare il patto di sobrietà per il quale molti la conoscono. La conduttrice spiega la scelta di avere 4 direttori artistici: “Rimettere in competizione Emma ed Elisa che sono grandi amiche sarebbe stata una forzatura. Ho pensato di unirle e di cercare una controparte di due artisti diversi ma complementari: J-Ax e Nek”.

Maria De Filippi: “Non mi vergogno più a mostrare le mie emozioni”

Maria De Filippi ha voluto una giuria tutta al femminile: “Sono tre donne accomunate da una forza caratteriale fuori dal comune”. La conduttrice racconta, poi, tutta la verità sul suo incontro con Morgan che, tempo fa, aveva parlato male di lei e dei suoi programmi. “Pare che un esperto di comunicazione avesse suggerito a Morgan di mettermi in mezzo per arrivare più facilmente sui giornali. Gli ho chiesto se quelle cose le pensava davvero e si è messo a ridere. Dopodiché abbiamo parlato di musica”. Morgan, dalle indiscrezioni trapelate durante la registrazione della prima puntata del serale di Amici, potrà esprimere un suo voto al posto di uno dei giurati, quando lo vorrà uno dei direttori artistici. Tornerà anche la “Magic ball”. Maria De Filippi spende, inoltre, parole di stima e affetto per Virginia Raffaele: era certa che avrebbe catalizzato l’attenzione in una “messa cantata” come Sanremo. Durante l’ultima puntata di C’è posta per te, Maria De Filippi si è commossa raccontando una storia, cosa mai avvenuta prima. Ecco com’è andata: “In quel momento è successa una cosa che di solito succede alle persone a casa: mi sono identificata tanto con la storia che stavo raccontando. Forse in passato non era così ma oggi non mi vergogno più ad esprimere le mie emozioni”. Non è un mistero: Maria De Filippi è amata dal suo pubblico soprattutto per la sua umanità. L’appuntamento con la prima puntata del serale di Amici è per sabato 2 aprile, in prima serata, su Canale 5!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

One Comment

  1. Pingback: Andreas commosso a Verissimo: l’infortunio e l’addio ad Amici 15 | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *