Ballando con le stelle, parla Michele Morrone: la sua adolescenza infelice

By on marzo 14, 2016
foto Michele Morrone

Ballando con le stelle: l’adolescenza infelice di Michele Morrone

Ballando con le stelle, lo show del sabato sera di Raiuno condotto da Milly Carlucci, continua a mietere successi nonostante l’agguerrita concorrenza di C’è Posta per te di Maria De Filippi che, puntualmente, vince la gara degli ascolti. La gara a Ballando con le stelle sta entrando nel vivo: dopo l’eliminazione di Lando Buzzanca, Pierre Cosso ed Enrico Papi, sono rimasti in 10 a contendersi la vittoria. Tra tutti spicca, per il suo fisico scultoreo e il suo talento nel ballo, Michele Morrone. L’attore, 25 anni, al momento è la vera rivelazione dello show di Milly Carlucci: sabato scorso, oltre a una marea di complimenti, ha ricevuto inviti e fiori. Michele Morrone ha debuttato in Tv, nel 2013, in “Come un delfino 2” accanto a Raoul Bova e subito dopo in “Squadra Antimafia 6” dove interpretava il cattivo Gero. Ma l’adolescenza di Michele Morrone, come ha confessato al settimanale DiPiù, non è stata tutta rose e fiori. Fino all’età di 11 anni, Michele Morrone è stato un bambino felice. La sua famiglia non navigava nell’oro, papà muratore, mamma aiuto cuoca, ma era piena d’amore. Tutto è cambiato il 18 aprile 2002, il giorno in cui è scomparso suo padre.

Michele Morrone: “Ballando con le stelle è la mia rivincita”

Racconta Michele Morrone: “Quando mio padre è scomparso a soli 56 anni, consumato da una malattia crudele, io avevo 11 anni e mezzo, troppo piccolo per una perdita cosi grande. Sono stato molto male e ho corso molti pericoli”. Michele Morrone, pieno di rabbia e senza la guida di suo padre, con la madre che faceva i salti mortali per mantenere i figli, ha iniziato a frequentare cattive compagnie: “Potevo finire molto male. A salvarmi è stata una scuola di recitazione. Dopo il diploma sono entrato a far parte di un’agenzia di spettacolo e da lì è partito tutto”. Fino alla grande occasione: Ballando con le stelle, in cui sta facendo faville con la sua insegnante Ekaterina Vaganova. Il feeling tra i due è evidente ma Morrone ci tiene a precisare di essere fidanzato e innamoratissimo. “Voglio dare il meglio di me a Ballando con le stelle. Gli altri concorrenti hanno già assaporato il successo. Io ho fame di arrivare. E’ una rivincita sulla mia adolescenza infelice”. In questi giorni, Michele Morrone non può fare a meno di pensare a suo padre, gli piaceva il ballo, forse ha ereditato da lui il talento di ballerino: “Questo mi commuove, vuol dire che qualcosa di lui continua a vivere in me”. Sarà Michele Morrone il vincitore di Ballando con le stelle 11?

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

One Comment

  1. Pingback: Ballando con le stelle: Michele Morrone marito e papà. Ecco chi è la moglie | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *