Elodie da Silvia Toffanin a Verissimo: la triste confessione

By on maggio 20, 2017
Foto Elodie Di Patrizi

Verissimo, Elodie racconta la sua famiglia a Silvia Toffanin

Intervista fotografica, ed anche l’ultima della puntata, per Elodie a Verissimo. La giovane cantante uscita da Amici si è raccontata a Silvia Toffanin, tra affetti personali e la sua iniziale carriera musicale. La conduttrice inizia mostrandole la foto della seconda classificata alla scorsa edizione di Amici all’età di tre anni. Subito dopo l’ex letterina ha chiesto ad Elodie Di Patrizi della mamma e l’interprete dai capelli rosa parla di una madre estrosa, particolare che, tempo fa, amava molto dipingere. Tant’è che, ha rivelato l’ex allieva del talent di Maria De Filippi, un giorno tornando a casa ha trovato le pareti del bagno completamente dipinte di azzurro. Della stessa, la concorrente dell’ultimo Festival di Sanremo ha svelato di aver attraversato un momento di malattia difficile di ben tre anni. La cantante ha ammesso che, stando vicino a quel periodo delicato della madre, è riuscita a fare del suo meglio. Poi ha spiegato il rapporto con la sorella, più piccola di tre anni, con la quale non aveva un grande rapporto quando erano bambine. Infatti anche i giochi erano diversi: una con le macchinette, l’altra con le bambole. Infine bellissime parole sul papà Roberto con cui condivide la passione per la musica, anche se lui ha smesso di suonare la chitarra.

Elodie a Verissimo: “Da piccola presa in giro per i miei capelli”

Ammessa la poca dimestichezza e precario rapporto con la memoria, Elodie ha poi raccontato, di fronte ad una sua foto all’età di 18 anni con i capelli lunghi, che da piccola, invece, veniva spesso presa in giro dai suoi compagni di classe perché li portava corti e veniva additata di essere un maschietto. Inoltre, ha puntualizzato la cantante, la mamma non le permetteva di dedicarsi alla cura dell’aspetto fisico (ad esempio la depilazione) perché secondo la medesima era più importante la bellezza interiore anziché quella estetica. Poi Elodie Di Patrizi, sempre a Silvia Toffanin, ha rivelato il motivo per cui ha deciso di dare un taglio così netto alla sua acconciatura spiegando che dietro a tale scelta vi era una sofferenza per un uomo. Infine, dopo aver sostenuto che se non c’è rispetto non può esserci neppure amore, si è scagliata contro le offese sui social da parte degli haters a cui, ha rivelato, di non rispondere mai e di aver imparato anche a non leggerle più. Nessuna parola, nell’intervista a Verissimo, sull’addio ad Emma.

About Fabio Giogli

Nato a Narni, in provincia di Terni, il 3 aprile 1992, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma. Grande appassionato di spettacolo, cinema e gossip, è caratterialmente critico e pungente. Amante del piccolo schermo, scrive per LaNostraTv dal 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *