Cristina Parodi a Tv Talk commenta gli ascolti di Domenica In

By on febbraio 17, 2018
Foto Cristina Parodi gaffe Sanremo

Tv Talk: Cristina Parodi parla della sorella Benedetta e di Domenica In

E’ iniziata con una domanda a bruciapelo da parte di Massimo Bernardini la breve intervista di Cristina Parodi a Tv Talk, che ha chiesto subito alla sua ospite di commentare il cambiamento avvenuto in corso d’opera a Domenica In dopo qualche settimana, dove la sorella Benedetta è stata ‘sacrificata’ ad una semplice rubrica di cucina, perdendo il ruolo della co-conduzione:

Mi dispiace moltissimo. Ci tenevano, era un nostro sogno da tempo. Per noi avrebbe avuto senso, sarebbe stato bello continuare. La tv di oggi però macina tutto molto velocemente […] Benedetta aveva bisogno di tempo, non era un volto di Rai1.

E’ stato questo il commento della padrona di casa di Domenica In, relativo ai cambiamenti che sono stati apportati al programma dopo le prime puntate, dagli ascolti non soddisfacenti. Con gli opinionisti e gli ospiti in studio si è poi parlato dei vari generi, ponendo l’attenzione sul fatto che la domenica della d’Urso sia molto diversa da quella della Parodi. A tal proposito Cristina ha voluto precisare che i due programmi sono appunto molto diversi, sottolineando che da una parte c’è la donna con il seno più grande del mondo, dall’altro invece interviste più ‘serie’ come quella di Piero Angela. Per Cristina Parodi, dunque, non si dovrebbe fare un paragone tra le due trasmissioni.

Domenica In: Cristina Parodi parla della sua edizione a Tv Talk

Tornando alla sorella Benedetta, Cristina Parodi a Tv Talk ha svelato che si trova molto bene nel suo nuovo ruolo, ossia le due rubriche di cucina (una in studio e una girata in esterna), mettendo quindi a tacere le cattive voci che da tempo si rincorrono sul web, relative a presunti malumori di Benedetta nei confronti degli autori di Domenica In. Ha inoltre spiegato, per rispondere alla domanda di uno dei ragazzi presenti in studio, che non intervisterà mai politici a Domenica In per scelta della Rai. Tornando allo stile della sua Domenica In, ha poi voluto ribadire che la Rai le ha chiesto di fare una trasmissione all’insegna dei contenuti di qualità e, infatti, su questa strada da mesi si sta muovendo. Prima della fine dello spazio, Cristina Parodi ha anche scherzato con gli altri ospiti, affermando di non rinnegare la divertente sigla di Domenica In, cantata con la sorella Benedetta solo per poche puntate prima che venisse soppressa, e dicendo inoltre di essere venuta in trasmissione ben volentieri per il 26% di share ottenuto domenica scorsa dal teatro Ariston di Sanremo!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *