X


Gossip Uomini e Donne, Claudio D’Angelo difende Ginevra Pisani: l’offesa

Scritto da , il Aprile 27, 2017 , in Gossip Tag:, , ,
foto Ginevra e Claudio

Claudio D’Angelo di UeD difende a spada tratta Ginevra Pisani

Quando si esce da Uomini e Donne la critiche sono all’ordine del giorno. Gli haters, la gramigna dei social, crescono e prosperano all’interno di un circuito dove l’odio sembra andare di moda. Le coppie uscite da Uomini e Donne, questo, lo sanno bene, e hanno imparato a convivere con tutti coloro che passano le loro intere giornate ad accanirsi su di loro. Cristian e Tara, Andrea e Giulia, Teresa e Salvatore, Aldo e Alessia, tutti, nessuno escluso, ha avuto (o ha tutt’oggi) trascorsi con utenti particolarmente maleducati la cui lingua comune è l’offesa gratuita. Di recente è successo a Ginevra Pisani, la fidanzata dell’ex tronista Claudio D’Angelo. Quest’ultimo ha postato sul suo profilo Instagram uno scatto dove sono ritratti in costume, su una spiaggia assolata, sorridenti e felici. Tutto normale se non fosse che la maggior parte dei commentatori abbiano fatto notare come la carnagione della ragazza sia troppo bianca appioppandole termini quali “mozzarella”. Claudio D’Angelo non se n’è stato di certo con i polpastrelli in mano.

Uomini e Donne, Ginevra Pisani offesa: la difesa di Claudio D’Angelo

“Certo che soffermarsi sul colore della pelle […] mi fa capire che ad alcuni di voi piace solo dire male per il gusto di farlo”.

Quando Ginevra Pisani è stata offesa per via della sua carnagione particolarmente chiara, l’ex tronista di Uomini e Donne non ci ha visto più e ha commentato la sua stessa foto con grande pacatezza, dimostrando di essere superiore a tutti coloro che hanno offeso la ragazza insinuando che non sia affatto una modella come vorrebbe far credere. Claudio D’Angelo , oltre ad aver difeso la sua fidanzata, ha dimostrato, come se ci fossero dubbi, che l’amore che prova per lei è reale e sincero tanto da fargli esclamare che “essere diversi equivale ad essere unici, ecco perché la amo”.