X


Andreas Muller dopo Amici 16 lascia il mondo della danza?

Scritto da , il maggio 31, 2017 , in Interviste
Foto Andreas Muller

Andreas Muller di Amici 16 lascia la danza? La confessione

Dopo circa undici anni, Amici ha incoronato un nuovo ballerino. Andreas Muller è il sedicesimo vincitore del talent show di Maria De Filippi. Si credeva che Riccardo Marcuzzo potesse vincere il il programma grazie alle numerosissime fan che lo seguono dall’inizio, ma la tenacia, la caparbietà e il talento di Andreas lo hanno supportato e alla fine dei giochi anche premiato. Il ballerino è stato sostenuto fin dall’inizio dalla sua famiglia e soprattutto dalla sua fidanzata Maria Elena Gasparini, anche lei ballerina. Da molti anni i due condividono gioie e dolori, sempre insieme, e chissà che tra qualche anno i due non convolino a nozze facendo la felicità di tutti coloro che hanno votato e incoraggiato Andreas nel suo lungo cammino ad Amici 16. Il ballerino ha rilasciato un’intervista al settimanale Grazia a cuore aperto dove è tornato a parlare del suo fratello disabile a cui ha dedicato la vittoria e a cui ha regalato la coppa vinta nell’ultima puntata di Amici di Maria De Filippi.

Amici 16, Andreas Muller: “Non so se sono nato per ballare”

Amici 16 di Maria De Filippi è stato un successo nonostante le critiche e le polemiche per via della presenza di Morgan. Quest’anno la vittoria non è andata, come al solito, a un cantante, ma, dopo undici anni, un ballerino ha trionfato al serale di Amici. Andreas Muller e le toccanti parole dopo la sua vittoria hanno emozionato i suoi fan e tutti coloro che hanno sempre creduto nella forza dirompente del suo talento. In una recente intervista al settimanale Grazia Andreas Muller ha dichiarato che

“Non so se sono nato per ballare […] anche perché credo che la strada non sia mai una soltanto”.

Il ballerino di Amici 16 ha confessato di non sapere ancora se la danza è la sua strada definitiva. Potrebbe accantonarla per dedicarsi ad altro così come buttarsi anima e corpo in quest’arte che lo fa stare bene come non mai. Nel suo percorso ha dimostrato che i sogni possono avverarsi. Il limite è soltanto il cielo.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *