X


Antonella Clerici, La prova del cuoco: ricette di oggi, 8 maggio

Scritto da , il Maggio 8, 2017 , in Programmi Tv
foto prova del cuoco 8 maggio

La prova del cuoco: ricetta panino napoletano di Gino Sorbillo

Tre piatti sfiziosi oggi tra quelli presentati in diretta a La prova del cuoco con Antonella Clerici: il panino napoletano di Gino Sorbillo (nell’immagine a destra), la paella di pasta e verdure di David Povedilla (nel secondo paragrafo) e i rotolini di maiale con salsa ai semi di sesamo dello chef giapponese (terzo paragrafo). Per la ricetta del panino napoletano di Sorbillo servono come ingredienti, per l’impasto: 210 grammi d’acqua, 20 grammi di strutto, 3 grammi di lievito di birra fresco, 4 grammi di zucchero, 13 grammi di sale fino marino e 320 grammi di farina biologica. Per il condimento: un tuorlo, cicoli quanto basta, un paio di uova sode, pancetta, salame, provolone e prosciutto cotto.
Sciogliere nell’acqua il lievito di birra e unire, pian piano, la farina a pioggia (contenente lo zucchero e il sale). Impastare e aggiungere lo strutto. Lavorare fino ad un quarto d’ora. Fare una pagnotta di circa 550 grammi e porla in una cassettina coperta da tappo. Attendere 8 ore. Poi tagliare a cubetti prosciutto, ciccioli (o cicoli), salame, provolone e pancetta. Stendere la pagnotta a forno caldo: allargarla fino a 40 cm. Disporre in superficie (ma non fino ai bordi) i formaggi e i salumi a dadini. Sbriciolarvi sopra le uova sode. Arrotolare, mettere in un tegame rettangolare coperto di carta forno, schiacciare e appiattire leggermente. Spennellare con albume e tuorlo e infornare per 20 minuti o poco più a 180 gradi. Affettare e servire. Buon appetito!

La prova del cuoco: ricetta paella di pasta e verdure di David Povedilla

David Povedilla oggi 8 maggio a La prova del cuoco ha proposto invece la fideuà de verdure (paella di pasta e verdure), visibile nella foto in alto, in una puntata ‘addolcita’ da una meravigliosa sfogliata di pesche Natalia Cattelani. Ingredienti per il brodo: 1 litro e mezzo d’acqua, un porro, una carota, una cipolla bianca, un pomodoro, 100 grammi di sedano, 40 grammi di olio e.v.o., 3 spicchi d’aglio, 10 grammi di chiodi di garofano e 15 grammi di pepe nero in grani. Ingredienti per la fideuà: 400 grammi di pasta secca di tipo gramigna, 120 grammi di olio e.v.o., 100 grammi di piselli, 100 grammi di carote, 100 grammi di fagioli corallo, 90 grammi di peperone rosso, 90 grammi di peperone verde, 90 grammi di zucchine, 8 asparagi verdi, 50 grammi di cipolla di Tropea, 80 grammi di ceci precotti, 2 spicchi d’aglio, 150 grammi di passata di pomodoro, 25 grammi di sale, paprika dolce, un litro di brodo di verdura e pistilli di zafferano. Ingredienti per guarnire: un limone non trattato e del prezzemolo.
Tagliare grossolanamente tutte le verdure e metterle in una pentola con olio e aglio, per fare il brodo. Aggiungere le spezie. Rosolare, unire acqua e far bollire. Cuocere per 30 o 40 minuti a fuoco dolce. Filtrare poi il brodo con un colino. Fare la fideuà. Versare l’olio nella ‘paella’ tipica, aggiungere gli spicchi d’aglio schiacciati (da eliminare appena sono rosolati) e poi le punte degli asparagi. Aggiungere subito dopo passata di pomodoro, fagioli corallo (tagliati a julienne), zucchine, peperoni, cipolla e carote (tutti a dadini) e infine i piselli. Rosolare e salare. Aggiungere la paprika e la pasta. Mescolare con un cucchiaio in legno. Unire il brodo di verdure, lo zafferano e i ceci. Disporre le punte degli asparagi attorno alla paella. Bollire a fiamma viva per 12 minuti (meglio non mescolare). Lasciar riposare la fideuà, decorarla con prezzemolo e limone a spicchi. Buon appetito!

La prova del cuoco: ricetta involtini di maiale di Hirohiko Shoda

Infine, oltre alla pappa al pomodoro con uovo di Anna Moroni, a La prova del cuoco oggi spazio allo chef giapponese Hirohiko Shoda con la ricetta roll-katsu (rotolini di maiale) con salsa ai semi di sesamo (immagine in basso). Ingredienti per i roll-katsu: 8 fette di lonza di maiale fresca, sale, farina quanto basta, 100 grammi di panko (pane grattugiato giapponese), un uovo e 8 fettine di provolone. Ingredienti per la salsa: 60 grammi d’acqua naturale, 20 grammi di zucchero semolato, 30 grammi di salsa di soia e 100 grammi di tahina (crema di semi di sesamo). Servono inoltre: un paio di fette di limone e del prezzemolo riccio per la finitura e olio di semi di arachidi per friggere.
Mettere le fette di provolone sulle fette di carne. Arrotolare e infilzare uno stecchino. Passare gli involtini nell’uovo sbattuto (intero) e poi nel panko. Friggerli nell’olio a 17 gradi per 3 o 5 minuti. Poi scolarli e salarli. Fare la salsa amalgamando gli ingredienti in una ciotola. Impiattare i roll-katsu, guarnirli con prezzemolo e fette di limone e servirli con la salsa. Buon appetito!

foto rotolini chef giapponese prova del cuoco

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *