X


Paola Barale pensa a Pechino Express: il gesto che stupisce

Scritto da , il Agosto 23, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
Foto Verissimo Barale Paola

Pechino Express: Paola Barale ripensa al reality e stupisce tutti

Paola Barale continua a stupire. Il viaggio avventuroso della 50enne di Fossano prosegue. Un’estate da ricordare quella dell’ex compagna di Raz Degan, all’insegna del viaggio e della libertà. In queste ore Paola Barale ha ricordato Pechino Express dando un passaggio a due persone a Chora in Grecia. La conduttrice in un video postato su Instagram ha immortalato il momento ammettendo che dopo il reality di Rai2 tende sempre ad aiutare chi cerca un passaggio. Nel filmato, visibile in basso, la Barale in auto con Luca Tommassini mostra una strada sconfinata circondata dalla natura.

“Dopo Pechino qualsiasi autostoppista vedo non lo lascio li…capisco la necessità del passaggio”.

Queste le parole di Paola Barale che nel 2015 è stata protagonista del programma di Rai2, partecipando proprio in coppia con Luca Tommassini. Dalla quarta puntata la conduttrice ha cambiato compagno d’avventura a causa di un infortunio di Tommassini. La Barale è stata poi affiancata dal cantante Piero Filoni.

Paola Barale ricorda Pechino Express: la confessione

Paola Barale ha documentato su Instagram la sua propensione a dare sempre un passaggio agli autostoppisti dopo Pechino Express, come visibile nel video in basso.

IL VIDEO: https://www.instagram.com/p/BYG0P0_Dx-Y/?hl=it&taken-by=paolabaraleofficial

Questa mattina la conduttrice, che attualmente si trova in Grecia, si è svegliata all’alba, pronta per iniziare il suo viaggio. L’estate 2017 è stata ricca di sorprese per la conduttrice di Fossano che ha iniziato le vacanze a Ibiza, raggiunta poi anche dall’ex compagno Raz Degan, che al momento si trova a Bali dal fratello Yanai. Paola Barale, addolorata in questi giorni per l’attentato di Barcellona, è stata impegnata nelle scorse settimane anche dal lavoro, che l’ha portata a Milano per una serie di servizi fotografici. Ora il nuovo viaggio in Grecia e il passaggio dato a due autostoppisti in ricordo dell’avventura del 2015 a Pechino Express.