X


Sanremo 2019: Riccardo Cocciante e Baglioni sbagliano “Margherita”

Scritto da , il 7 Febbraio, 2019 , in Festival di Sanremo
foto Riccardo Cocciante Claudio Baglioni sanremo 2019

Riccardo Cocciante e Baglioni a Sanremo: problemi durante ‘Margherita’

È tornato al Festival di Sanremo Riccardo Cocciante dopo aver calcato il palco del Teatro Ariston più volte. Ad accompagnare il cantante sono stati Giò di Tonno, protagonista del musical ‘Notre Dame de Paris’ e vincitore della kermesse con Lola Ponce nel 2008 con il brano ‘Colpo di Fulmine’, Vittorio Matteucci e Graziano Galatone. Le prime note di ‘Margherita’ sono state inconfondibili. Cocciante ha cantato e suonato al pianoforte con Baglioni, un momento davvero magico che è stato apprezzato dal pubblico con una standing ovation. In una serata in cui non ci sono stati problemi tecnici di rilievo, purtroppo, durante l’esibizione di ‘Margherita’, si sono verificati alcuni problemi con un leggero imbarazzo. Qualcuno dei due ha dimenticato il testo ed è stata saltata una strofa. Per rifarsi, Cocciante ha ricantato la parte finale a cappella accompagnato da tutto il teatro.

Sanremo: Riccardo Cocciante duetta con Baglioni e conquistano l’Ariston

L’emozione era alle stelle al Teatro Ariston di Sanremo 2019. Sul palco Riccardo Cocciante al pianoforte nero e Claudio Baglioni al pianoforte bianco, sulle note di ‘Margherita’, hanno ricevuto la standing ovation dal pubblico. Sul più bello però ci sono stati alcuni secondi di scena muta. Un mancato attacco di note da parte di Cocciante stava per far scendere il gelo in sala, per poi rifarsi sul finale a cappella. L’artista è stato più volte a Sanremo da quel lontano debutto di 28 anni fa. Dopo il trionfo del 1991 con ‘Se Stiamo Insieme’, tornò nel ruolo di ospite dopo otto anni esibendosi sulle note di ‘Margherita’. Nel 2008 ritornò al Festival con il musical ‘Giulietta e Romeo, mentre nel 2009 nella serata dei duetti, accompagnando come “padrino” l’esordiente Filippo Perbellini.

Fiorella Mannoia e Marco Mengoni incantano al Festival di Sanremo 2019

Super ospite della seconda serata di Sanremo 2019, Fiorella Mannoia ha presentato per la prima volta live il suo nuovo singolo ‘Il Peso del Coraggio’ che anticipa l’uscita del suo nuovo album di inediti l’uscita in primavera di “Personale”, il suo prossimo atteso progetto discografico che riserverà tante sorprese. Elegante nel suo completo giacca e pantaloni nero damascato, la cantante ha incantato tutti anche in duetto con Claudio Baglioni in ‘Quello Che Le Donne Non Dicono’. Emozione in platea che le ha tributato un lungo applauso in piedi. Il pubblico del Teatro Ariston ha riservato una standing ovation per Loredana Bertè, artista in gara, e per il super ospite Marco Mengoni, l’ospite più atteso dal pubblico social. Il cantante si è esibito in ‘Hola’ insieme a Tom Walker, un accenno al brano con cui trionfò a Sanremo nel 2013 ‘L’Essenziale’ e, infine, un duetto con Baglioni in ‘Emozioni’ di Lucio Battisti. Prima di lasciare il palco di Sanremo 2019 ha ringraziato tutti dicendo:

“Sanremo ha la lacrima facile. Tornare qui è sempre abbastanza emozionante, le gambe tremano”.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *