X


Alberto Matano su La vita in diretta 2019/20: “Sono spaventato”

Scritto da , il 19 Luglio, 2019 , in Interviste
foto Alberto Matano intervista

La vita in diretta, prossima edizione. Alberto Matano: “Sono contento ma anche spaventato”

Si è raccontato con una lunga intervista pubblicata sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale Spy Alberto Matano, conduttore della nuova edizione de La vita in diretta con Lorella Cuccarini, che partirà lunedì 9 settembre. E a meno di due mesi dal suo debutto come padrone di casa del rotocalo pomeridiano di Rai1, il giornalista, per rispondere alla domanda “E’ più contento o spaventato per l’impegno che la attende?”, ha asserito:

Entrambe le cose, nella giusta proporzione. La notizia della conduzione mi è stata confermata pochi giorni fa, dunque devo ancora metabolizzarla. Ma sono entusiasta e carico: è una nuova sfida per me e la vivo come la continuazione del mio percorso da giornalista del servizio publico.

Lorella Cuccarini conduttrice de La vita in diretta. Alberto Matano: “E’ straordinaria”

Sulla sua compagna di viaggio, Lorella Cuccarini, sempre nell’intervista in questione Alberto Matano ha dichiarato invece: “Parlano i suoi 34 anni di carriera e la sua straordinaria professionalità”. Inevitabile, poi, un riferimento alla sfida in ascolti con Barbara d’Urso, da anni imbattibile con il suo Pomeriggio Cinque. A tal proposito il giornalista, per rispondere alla domanda “Come farete a batterla?”, si è limitato ad affermare:

Raccontando l’Italia. Illuminando quelle periferie che non hanno cittadinanza in televisione, puntando sulle storie positive. Sarà un viaggio nell’Italia di oggi.

“La vita in diretta con noi diventerà la casa di tutti gli italiani” ha poi aggiunto. E anche la collega alcuni giorni fa ha rotto il silenzio sulla prossima edizione de La vita in diretta, parlando proprio della non facile sfida degli ascolti.

Alberto Matano pronto per la conduzione de La vita in diretta 2019-2020: “Il TG1 rimane casa mia”

Prima della fine dell’intervista Alberto Matano ha commentato anche il fatto che, per poter condurre La vita in diretta, dovrà ovviamente lasciare, almeno momentaneamente, l’impegno quotidiano con il TG1. A tal proposito ha detto: “Il telegiornale rimane la mia casa e la mia famiglia. Io continuerò comunque a fare il lavoro che ho scelto e che amo”.