X


Flavio Insinna su L’Eredità: “È stata la stagione più complicata”

Scritto da , il luglio 20, 2019 , in Personaggi Tv
foto Flavio Insinna a domenica in

L’Eredità, Flavio Insinna sulla scorsa edizione: “La pazienza del pubblico non era scontata”

In una lunga intervista per Contro Copertina, Flavia Insinna ha fatto un bilancio di quest’ultimo anno televisivo che l’ha visto grande protagonista di uno dei programmi di punta del palinsesto di Rai1: L’Eredità. Come tutti sanno, Insinna ha preso il posto dell’indimenticato Fabrizio Frizzi. Insinna, nell’intervista, ha rivelato che se avesse potuto scegliere una parola per la Ghigliottina avrebbe scelto “pazienza”, perché come ha spiegato:

“Abbiamo chiesto uno “sforzo” sentimentale al pubblico che da sempre guarda L’Eredità e ha amato, e amerà sempre, Fabrizio Frizzi.”

Una stagione difficile, dunque, tanto da far ammettere al conduttore che:

“Era la stagione più complicata dell’umanità. Non era scontato che la gente avesse tutta la pazienza dimostrata verso il programma e verso di me. Abbiamo chiuso ringraziando e riapriremo ringraziando. Fabrizio è la nostra stella polare, è sempre con noi.”

Un ricordo pieno d’affetto, dunque, quello di Flavio Insinna verso Fabrizio Frizzi.

Flavio Insinna parla degli ascolti de L’Eredità: “Dobbiamo proteggere il Tg1!”

Di certo sappiamo che la Rai ha preso una decisione per quanto riguarda il futuro di Flavio Insinna a L’Eredità. Il programma, quest’anno, ha avuto ottimi ascolti e a proposito dei risulati Auditel, il conduttore – nell’intervista a Contro Copertina – ha rivelato:

“Se non li controlli ti avvertono gli altri (ride ndr)! Negli anni ho imparato ad affrontare le cose con un po’ più di distacco dandomi delle priorità.”

Insinna non sembra inseguire gli ascolti, ammettendo poco dopo però che…

“Uno dei tanti obiettivi de L’Eredità è quello di “proteggere” il Tg1 delle 20, che è la punta di diamante del palinsesto per quanto riguarda l’informazione.”

Dunque, Flavio Insinna cerca di portare a casa ottimi ascolti con L’Eredità per poter dare un buon traino al Tg1.

Flavio Insinna rivela un suo sogno: “Vorrei tornare a fare fiction”

Se nel futuro di Flavio Insinna c’è ancora L’Eredità, dopo i grandi risultati dello scorso anno nel preserale di Rai1, a Tvzoom Flavio ha rivelato uno dei suoi sogni:

“Un giorno, perché no, mi piacerebbe tornare alla fiction. Se la Rai chiamasse, sarei a disposizione in tutti i settori in cui mi volesse coinvolgere.”

Flavio Insinna, infatti, oltre ad essere uno dei conduttori più amati della tv, è anche un attore. Nella sua carriera ha girato molti film e fiction di successo, come Don Matteo. Lo rivedremo mai di nuovo in una fiction?

About Andrea Filocomo

Calabrese, 24 anni, laureato in Comunicazione & DAMS all'Università della Calabria, attualmente studia Editoria a Milano, dove vive. È, inoltre, un blogger, scrittore e influencer (su Instagram) e da sempre è appassionato di TV e di tutto quello che gira intorno al mezzo più bello di tutti. Scrive da sempre e spera di poterlo fare per tutta la vita, perché è ciò per cui vive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *