X


La sai l’ultima? Formicola fa un chiarimento su Ezio Greggio

Scritto da , il 5 Luglio, 2019 , in Programmi Tv
foto Nino Formicola, La sai l'ultima

Ezio Greggio a La sai l’ultima, parla Nino Formicola: “Ha insistito perchè ci fossi anch’io”

Ha rotto il silenzio con una breve intervista pubblicata sulle pagine dell’ultimo numero di TvMia Nino Formicola, lo speciale ‘notaio’ de La sai l’ultima. Parlando della sua esperienza nello show del venerdì sera di Canale 5 dedicato alle barzellette, il comico ha fatto una rivelazione sul padrone di casa Ezio Greggio, affermando:

Ha insistito molto affinché io partecipassi alla realizzazione di questo programma che era sparito dal palinsesto da anni e che ora è tornato con una formula più moderna.

“Sono una sorta di notaio che controlla il corretto svolgimento della gara” ha poi aggiunto.

Nino Formicola svela cosa farà dopo la sua esperienza a La sai l’ultima con Ezio Greggio

Nel corso dell’intervista, Nino Formicola ha parlato anche di quelli che saranno i suoi impegni lavorativi quando avrà finito di affiancare Ezio Greggio facendo parte del cast de La sai l’ultima.

Presto inizierò le prove di uno spettacolo teatrale, una commedia che ho già realizzato tre volte: si chiama “La cena dei cretini”.

“Stavolta per me sarà diverso però, perchè non avrò più accanto Zuzzurro, mio amico e collega, scomparso circa sei anni fa per una malattia che non gli ha lasciato scampo” ha inoltre precisato, aggiungendo poi: “Al suo posto sul palco avrò Max Pisu”. Di Andrea Brambilla (in arte Zuzzurro), Nino Formicola ha parlato anche in un’altra recente intervista, confessando un momento difficile vissuto dopo la sua morte.

Ezio Greggio svela i dietro le quinte de La sai l’ultima: “Puntiamo sull’improvvisazione”

A parlare de La sai l’ultima con alcune dichiarazioni che ha pubblicato il settimanale TelePiù, è stato anche Ezio Greggio (che nello show, lo ricordiamo, è affiancato dalla fidanzata Romina Pierdomenico). Come si legge sulla rivista il conduttore ha svelato:

Il segreto della riuscita dello show è il lavoro di squadra. Tra me, il trio Scintilla-Izzo-Battista e Nino Formicola, bisogna coordinare ben cinque comici! Il lavoro degli autori, perciò, deve essere perfetto. Tutto il resto lo facciamo noi con il gusto dell’improvvisazione.