X


Uomini e Donne diffida Teresa Cilia e Mario Serpa? Il comunicato

Scritto da , il 15 Agosto, 2019 , in Uomini e Donne
Foto Uomini e Donne Logo

Uomini e Donne, la redazione contro Teresa Cilia e Serpa: “Offese assurde”

Dopo giorni, la redazione di Uomini e Donne ha rotto di nuovo il silenzio contro le accuse ricevute da Teresa Cilia e Mario Serpa, i quali hanno riferito una scarsa trasparenza di alcune persone che hanno vestito i panni da tronisti nelle scorse stagioni. Tramite un lungo comunicato ufficiale condiviso da un autore della Fascino, Claudio Leotta, sui social si legge:

“Siamo stati in silenzio fino a oggi nella speranza che alcune persone riflettessero sulle assurde esternazioni fatte nell’intento di aggiungere follower ai loro profili e garantendosi qualche sponsorizzazione in più”.

Le persone in questione non sono altro che Teresa Cilia e Mario Serpa che hanno puntato il dito contro la storica autrice di Uomini e Donne, e braccio destro di Maria De Filippi, Raffaella Mennoia. A parlare di diffida è stato il marito di Teresa sui social.

Teresa Cilia diffidata da Uomini e Donne? Parla Salvatore Di Carlo

Il marito di Teresa Cilia, Salvatore Di Carlo, ha lasciato intendere che sua moglie sia stata diffidata dalla redazione di Uomini e Donne. Sarebbe questo il motivo per cui Teresa avrebbe smesso di scagliarsi contro Raffaella Mennoia:

“Se c’è e se ci sarà silenzio, spero che capiate il motivo. Io sto parlando perchè non ho diffide, quindi posso farlo”.

Poi Salvatore Di Carlo ha fatto dell’ironia sul comunicato ufficiale diffuso dalla redazione di Uomini e Donne:

“Ora sponsorizzo anch’io perchè ho bisogno di followers. Comunque vi volevo dire che da oggi c’è una vacanza, se fate swipe up c’è scritto ‘Per i diffidati vacanze omaggio'”.

Intanto nei giorni scorsi Teresa si è detta pronta a nuove rivelazioni. Tutta questa bufera è scoppiata da una stories di Mario Serpa che aveva rivolto delle critiche nei confronti di Raffaella Mennoia, convinto che la produzione era a conoscenza che Claudio Sona, durante il suo trono, fosse ancora fidanzato con Juan Sierra. Teresa Cilia è intervenuta con diverse accuse contro l’autrice di Uomini e Donne, colpevole di aver tenuto per sè una storia d’amore fuori al contesto televisivo di una tronista durante tutto il suo percorso. La redazione di Uomini e Donne nel comunicato ufficiale ha smentito tutto. La Cilia ha inteso un caso ben preciso, ovvero quello della relazione segreta tra Sara Affi Fella e Nicola Panico:

“Abbiamo letto cose offensive e infondate. Una per tutte che la redazione e Raffaella Mennoia fossero a conosocenza che una tronista fosse fidanzata. Chi segue sa che non è così”.

Uomini e Donne: il pubblico contro la redazione dopo il comunicato

Prima del nuovo comunicato pubblicato da un membro della redazione di Uomini e Donne, ieri è intervenuto un autore sullo scontro tra Mennoia – Cilia. Le parole diffuse da Claudio Leotta hanno suscitato non pochi malumori da parte di molti utenti, i quali non hanno apprezzato quanto letto. Sono diversi gli inviti alla trasmissione di Uomini e Donne a chiarire quanto accaduto. Infine la nota ha risposto ad un’altra accusa di Teresa Cilia, la quale aveva insinuato che Raffaella Mennoia non sarebbe molto amata dietro le quinte di Uomini e Donne:

“Siamo un gruppo coeso, unito dalla stima reciproca, dalla passione e dall’impegno che sosteniamo ogni giorno. Ci vogliamo bene”.