X


Marco Carta: Barbara D’Urso prende le sue difese a Pomeriggio 5

Scritto da , il settembre 17, 2019 , in Barbara D'Urso
foto marco carta Barbara D'Urso mahmood

Pomeriggio 5: Barbara D’Urso difende Marco Carta prima del rito abbreviato

Nello spazio dedicata alla cronaca e all’attualità, Barbara D’Urso ha difeso Marco Carta. Venerdì 20 settembre, il cantante sardo, arrestato e poi rilasciato su ordine del giudice che non aveva convalidato il fermo per il furto di sei magliette del valore di 1200 euro, ha chiesto di essere processato con rito abbreviato. Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 ha svelato che le possibilità per la richiesta di Marco Carta saranno due: o sa di essere colpevole e quindi ha deciso, insieme al suo avvocato Simone Ciro Giordano, di intraprendere questa strada per ottenere uno sconto della pena, o è consapevole della sua innocenza e, quindi vuole essere giudicato il prima possibile per mettere la parola fine a tutta questa vicenda. Barbara D’Urso si è detta sicura dell’innocenza di Marco Carta. La conduttrice ritornerà a parlare dell’artista nelle prossime puntate di Live Non è la D’Urso.

Barbara D’Urso crede all’innocenza di Marco Carta: le sue parole a Pomeriggio 5

“Io credo che è innocente”, sono state queste le parole di Barbara D’Urso pronunciate durante la diretta di martedì 17 settembre di Pomeriggio Cinque. Il cantante si sottoporrà al processo con rito abbreviato dopo il furto di sei magliette alla Rinascente di Milano. Furto per il quale era stato arrestato, arresto poi non convalidato dal giudice. E proprio su questo, a novembre, dovrà risponderne in un nuovo processo. Barbara D’Urso e Marco Carta hanno un legame di forte amicizia: non a caso il cantante la scelse per il suo coming out televisivo. L’ultima apparizione televisiva dell’artista sardo risale a giugno scorso quando andò ospite a Live Non è la D’Urso per parlare del furto che l’ha visto coinvolto insieme ad una amica, Fabiana Muscas. Probabilmente, nelle prossime puntate del contenitore domenicale serale di Barbara D’Urso, capiremo gli sviluppi di questa storia che ha dell’incredibile, sia per la conduttrice che per i fan e tante altre persone.

Marco Carta inchiodato da una testimonianza: gli sviluppi a Live Non è la D’Urso?

Dopo il processo, in cui si capirà se è innocente o meno, Marco Carta potrebbe essere ospitato a Live Non è la D’Urso. La padrona di casa potrebbe approfondire meglio la vicenda del furto delle sei t-shirt alla Rinascente di Milano, compresa la testimonianza di un addetto alla sicurezza e di alcuni commessi che inchioderebbero Marco Carta. Ricordiamo che il fermo per il cantante non è stato convalidato per via di una sentenza della Cassazione del 2016, relativa alla detenzione della refurtiva che al momento dell’arresto non era in mano sua, così Marco Carta si è potuto godere l’estate in compagnia del suo fidanzato, della sua famiglia, dei suoi amici, e facendo qualche concerto in giro per l’Italia. Incrociamo le dita sperando che tutto vada per il meglio.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *