X


Un passo dal cielo 5, Enrico Iannello su Rocío: “Bova non è geloso”

Scritto da , il 25 Settembre, 2019 , in Serie & Film Tv
foto Enrico Iannello Un passo dal cielo

Anticipazioni Un passo dal cielo 5, il commissario Nappi: “Bello recitare con Rocío Muñoz Morales”

Andrà in onda domani sera, giovedì 26 settembre 2019, una nuova puntata della fiction Un passo dal cielo 5, con Daniele Liotti, Rocío Muñoz Morales, Enrico Iannello e molti altri attori. E proprio quest’ultimo ha rotto il silenzio sulle pagine del settimanale Tv Mia, con un’intervista nella quale ha parlato del rapporto con la collega, legata sentimentalmente a Raoul Bova. A tal proposito, dopo essersi detto onorato di recitare con lei (i due interpretano il commissario Vincenzo Nappi e la sua fidanzata Eva), ha chiarito:

Raoul Bova non ha modo di essere geloso di me e Rocío Muñoz Morales […] lui fa l’attore, sa bene come funziona il nostro lavoro […] Mentre noi giravamo una scena romantica lui si è anche allontanato dal set per andare a visitare un paesino nei dintorni.

Enrico Iannello di Un passo dal cielo 5 parla della sua vita privata: “Ho una famiglia allargata”

Sulla sua vita privata, il commissario Nappi della quinta stagione di Un passo dal cielo (QUI la trama di domani) o meglio, come suddetto, l’attore Enrico Iannello, ha invece rivelato:

Ho una famiglia “allargata”. Ho un figlio di quindici anni, nato da una mia precedente relazione, e una compagna di nome Gabriella, che ho conosciuto proprio sul set di Un passo dal cielo, dove addestrava cavalli. E lei tre anni fa mi ha dato un altro figlio.

“Recito in Un passo dal cielo da anni, ma solo grazie agli autori riesco a trovare nuovi stimoli: loro sanno dare al mio personaggio facce sempre diverse” ha poi aggiunto, continuando: “In questa stagione, per esempio, Vincenzo Nappi diventa papà, ma poi vive un periodo difficile e si trasforma…”.

Un passo dal cielo 5 anticipazioni, Enrico Iannello: “Vorrei trarre dal mio libro una serie tv”

E prima della fine dell’intervista, Enrico Iannello ha affermato anche: “Da poco è uscito il mio libro, ‘La compagnia delle illusioni’. Mi piacerebbe trasformarlo in una fiction”.