X


Anticipazioni Grey’s Anatomy 16×09: in arrivo un finale shock!

Scritto da , il 20 Novembre, 2019 , in Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy 16×09: l’ultimo episodio dell’anno sarà uno “shock”

Dopo otto puntate all’insegna dell’incertezza e del cambiamento, la sedicesima edizione di Grey’s Anatomy è già arrivata al tanto atteso episodio conclusivo della prima parte di stagione. Un appuntamento tanto irrinunciabile quanto temuto dai più affezionati telespettatori del Medical-Drama, che – come da tradizione –  si preparano all’ennesimo colpo di scena. Dopo la 16×09, in onda giovedì 21 novembre, i fan dovranno infatti attendere metà gennaio per assistere alla conclusione della storyline “shock” che verrà introdotta nel mid-season finale. Ad accrescere la preoccupazione dei telespettatori è arrivato un post, condiviso direttamente dal profilo Twitter di Grey’s Anatomy, che con poche ma concise parole ha annunciato l’imminente arrivo di un episodio finale all’insegna dell’imprevedibilità. Quelle che finora erano solamente supposizioni si sono quindi trasformate in certezze. Qualcosa di sconvolgente sta per abbattersi sui più famosi medici di Seattle, ma quali sono dunque le anticipazioni rese note finora? Scopriamolo nel dettaglio.

Anticipazioni Grey’s Anatomy 16×09: Miranda Bailey perderà il suo bambino?

Sebbene la produzione abbia deciso di mantenere il più totale riserbo sugli eventi che interesseranno i protagonisti nel corso di Grey’s Anatomy 16×09, dal promo ufficiale dell’episodio – intitolato “Let’s all go to the bar” – è possibile cogliere qualche interessante particolare. La storyline che più delle altre potrebbe introdurre un clamoroso cliffhanger è quella che riguarderà Miranda Bailey e Ben Warren. Come mostrato negli ultimi secondi del promo, Grey’s Anatomy 16×09 porterà in scena una sconvolgente novità per la coppia. Le immagini conclusive del breve video mostrano, infatti, Ben correre affannosamente tra le corsie del Grey-Sloan Memorial in preda al panico. Come se non bastasse, in sottofondo, le sirene dei camion della stazione 19 annunciano che qualcosa di estremamente negativo sta per abbattersi sui protagonisti.
Una situazione che ha già dato vita a numerose teorie tra le quali, la più accreditata, riguarda un presunto malore della “Nazista”. Miranda Bailey, a causa della gravidanza tardiva e degli ormai noti problemi cardiaci, potrebbe andare incontro ad un serio problema di salute che potrebbe addirittura costare la vita al bambino che porta in grembo.

Grey’s Anatomy finale invernale: Meredith Grey ed Andrew DeLuca in crisi

L’ultima puntata dell’anno sarà inoltre teatro del tanto atteso ritorno di Meredith Grey tra le corsie del Grey-Sloan Memorial. La protagonista, dopo la sentenza che l’ha riabilitata all’esercizio della professione medica, tornerà ad indossare camice e stetoscopio e verrà accolta con grande affetto dai colleghi e dal gruppo di specializzandi. Una festa che tuttavia avrà un sapore agrodolce in quanto – come mostrato nel corso della 16×08 – DeLuca ha invitato la sua compagna a riflettere sui veri sentimenti che la legano a lui. Una situazione che verrà approfondita proprio nel corso di Grey’s Anatomy 16×09. Il breve trailer dell’episodio mostra infatti lo specializzando totalmente inconsapevole della decisione messa in atto da Miranda Bailey. Un segnale evidente che la coppia, dopo l’ultima lite, non ha più avuto contatti.

In attesa di scoprire quali altri colpi di scena stravolgeranno la vita di Meredith Grey & Co. ecco il promo dell’ultimo episodio dell’anno:

About Claudia Ciavarella

Classe 1989. Social media manager per professione, articolista per passione si approccia al mondo social nel 2009. Da quel momento vanta numerose collaborazioni in qualità di influencer per la diffusione di news a tema. Gestisce pagine e gruppi Facebook su numerosi telefilm americani e proprio grazie alla sua inguaribile passione per le serie TV si approccia al mondo della scrittura. Attualmente collabora con diverse testate giornalistiche che le permettono di spaziare su svariati argomenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *