X


Italia Si, Emanuela Aureli sfiora le lacrime: “Ho un rimpianto”

Scritto da , il 25 Gennaio, 2020 , in Programmi Tv
foto Emanuela Aureli Italia Si

Emanuela Aureli commossa sul podio di Italia Si: “Ho un rimpianto”. E sul Pavone de Il cantante mascherato…

Era Emanuela Aureli il Pavone a Il cantante mascherato, come il pubblico di Rai1 ha avuto modo di scoprire sul finire della puntata di ieri sera, che ha registrato quasi 4 milioni di telespettatori battendo il Grande Fratello Vip. E a distanza di quasi ventiquattro ore dalla sua ultima esibizione con la maschera del Pavone a Il cantante mascherato, Emanuela Aureli è salita sul podio di Italia Si, ospitata da Marco Liorni, per confessare di avere un grande rimpianto.

Non sono mai stata intraprendente al punto da essere una persona più easy. Sono sempre stata molto calma, cauta e con i piedi di piombo. Forse mi sono messa troppe resistenze che mi hanno impedito di fare di più a livello professionale

ha dichiarato, usando la metafora della sua maschera: “Non ho mai fatto come un pavone”.

Italia Si, Emanuela Aureli su Il cantante mascherato: “Sotto la maschera rivedi la tua vita…”

“Quando ti metti la maschera ti ripassa davanti tutta la tua vita. Io ho pensato che se fossi stata più spavalda, le cose sarebbero andate meglio per me” ha poi aggiunto. E i saggi di Italia Si (ossia Elena Santarelli, Mauro Coruzzi, Rita Dalla Chiesa e Manuel Bortuzzo, che in un’intervista ha fatto una rivelazione su Marco Liorni) l’hanno subito interrotta, dicendole che non sarebbe stata Emanuela Aureli se fosse stata diversa da com’è! “La tua grandezza è la tua modestia” la ha poi detto Coruzzi, facendola quasi commuovere, tra gli applausi del pubblico presente in studio.

Emanuela Aureli sul podio di Italia Si: “Rimpiango di non aver mai… lavorato con Marco Liorni!”

Ma dal podio di Italia Si l’ormai ex Pavone de Il cantante mascherato ha fatto anche sorridere i telespettatori di Rai1, facendo una battuta sul padrone di casa Marco Liorni, ossia: “Un altro mio rimpianto è quello di non aver mai lavorato fissa in un programma condotto da Liorni”.