X


Francesca Cipriani, lo sfogo su Valeria Marini: “Ci sono rimasta male!”

Scritto da , il 27 Febbraio, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Francesca Cipriani sfogo Pomeriggio 5

Francesca Cipriani a Pomeriggio 5 su Valeria Marini: “Non mi ha salutata durante un evento!”

Qualcuno potrebbe esclamare che siamo alle solite. Quando si parla di Valeria Marini, la showgirl maggiorata Francesca Cipriani ha da lamentarsi di qualcosa. Oggi a Pomeriggio Cinque l’ex de La Pupa e il Secchione ha svelato un retroscena su Valeria Marini accaduto un mese fa:

“Lei non è scesa dalla macchina fino a quando non sono andata via, non mi ha salutata e non ha voluto fare le foto con me. Ci sono rimasta male”

E pensare che sull’Isola dei Famosi si erano riappacificati. Anzi, come ha commentato Barbara d’Urso: “Ma non avevate fatto pace a Domenica Live?”.

Pomeriggio Cinque, Roger Garth alla Cipriani: “Valeria Marini non ti può vedere!”

Stando alle parole della lingua velenosa di Roger Garth Valeria Marini non potrebbe vedere neanche in fotografia Francesca Cipriani. A Pomeriggio 5 l’ex Pupa ha raccontato che durante un evento tenuto un mese fa lei e Valeria si sono incontrate, ma quest’ultima non avrebbe neanche voluto salutarla (oltre che a farsi le foto insieme). Una storia molto simile a quella raccontata tempo fa, sempre da Francesca Cipriani. Roger Garth è stato lapidario: “Valeria non ti può vedere!”.

Francesca Cipriani, la battuta di Roger Garth: “Non affoghi in una piscina perché…”

“Mi chiedono perché l’abbiano salvata dalla piscina, non penso che affoghi… i capezzoli si erano induriti?”, questa la battuta di Roger Garth su Francesca Cipriani detta in diretta a Pomeriggio Cinque (riguardante un filmato di lei a La Pupa e il Secchione e viceversa). Barbara d’Urso è subito insorta: “Cosa stai dicendo? Ma sei impazzito? Ma di pomeriggio su canale 5?”. Secondo uno spettatore de La Pupa e il Secchione Francesca Cipriani ha ragione sulle nuove pupe (ospiti oggi nel salotto pomeridiano di Canale 5).

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *