X


Lite Bugo-Morgan, il manager a Storie Italiane: “Marco è in pericolo!”

Scritto da , il 11 Febbraio, 2020 , in Personaggi Tv
foto storie italiane manager Bugo lite morgan

Storie Italiane, lite Bugo-Morgan. Valerio Soave manager svela: “Marco Castoldi è in pericolo!”

Ospite nella puntata odierna di Storie Italiane, il manager di Bugo, Valerio Soave, si è difeso dalle accuse di Morgan. L’avvocato ha iniziato a raccontare cosa è successo nel dietro le quinte del Festival di Sanremo, dove si è consumata la lite Bugo-Morgan. Poi il titolare dell’etichetta discografica Mescal, definito da Morgan durante la sua conferenza stampa post squalifica dal Festival di Sanremo numero settanta come “il sabotatore“, ha svelato che non hanno voluto usare Marco Castoldi per far conoscere Bugo:

“Ci ha aiutato la popolarità di Morgan, ma popolarità non vuol dire credibilità. Sono 15 anni che un pezzo di Morgan non va in radio”.

Poi nel programma di grande successo di Eleonora Daniele, Storie Italiane, Valerio Soave ha sostenuto che Morgan è in pericolo:

“Stategli vicino. Quel che dice è frutto di manie di persecuzione”.

Storie Italiane, il manager di Bugo smentisce Morgan dopo la lite: “Niente mani addosso!”

Ospite a Storie Italiane sul primo canale della Tv di Stato, il manager di Bugo Valerio Soave ha commentato in esclusiva le dichiarazioni di Morgan, sostenendo di non aver mai voluto l’eliminazione dal Festival di Sanremo di Bugo e Morgan e che quest’ultimo era stato scelto in duetto:

“Se Morgan fosse andato via, anche Bugo si sarebbe autoeliminato. Promuovo un duetto e poi voglio l’eliminazione di Morgan?”

Secondo Marco Castoldi, il manager di Bugo avrebbe alato le mani su di lui un mese prima dell’inizio del Festival dei record di Amadeus. Anche questo è stato smentito a Storie Italiane, tirando in ballo Barbara D’Urso:

“Lei a Live gli ha chiesto allora perchè è andato a Sanremo, lui ha tentennato e poi ha detto che c’è andato per amicizia di Bugo. Lui provoca, ma non gli ho mai messo le mani addosso”.

Domenica scorsa Morgan è stato ospite a Live Non è la D’Urso. La conduttrice l’ha invitato a cantare il brano modificato che ha portato venerdì scorso Bugo ad abbandonare il palco del Teatro Ariston. Valerio Soave ha inviato una diffida ma la D’Urso e Morgan se ne sono infischiati.

Morgan denunciato dal manager di Bugo? Parla Valerio Soave a Storie Italiane

Prima di concludere il suo intervento a Storie Italiane, Valerio Soave ha dichiarato che prima di sporgere denuncia contro Morgan stanno valutando tutta una serie di cose e sta cercando di calmare la situazione, anche perchè c’è in ballo un progetto discografico molto importante per Bugo. Soave, inoltre, sempre a Storie Italiane, ha ammesso di voler bene a Morgan e ha invitato ad aiutarlo e a non condannarlo.