X


Marco Liorni, record contro Silvia Toffanin: Italia Si batte Verissimo

Scritto da , il 9 Febbraio, 2020 , in Ascolti Tv
foto Marco Liorni Sanremo

Italia Si speciale Sanremo, ascolti: Marco Liorni batte Verissimo di Silvia Toffanin

Settimana memorabile quella che si è appena conclusa per Rai1, non solo per i risultati eccellenti che Amadeus ha ottenuto ogni sera con il Festival di Sanremo, ma anche per gli ottimi ascolti di tutte le trasmissioni del daytime, che hanno segnato dei veri e propri record, come Unomattina, Storie Italiane, Vieni da me e La vita in diretta. E l’ultimo (solo in ordine cronologico) a festeggiare è Marco Liorni che ieri, sabato 8 febbraio, con Italia Si è andato in onda dal Nutella Stage allestito in piazza Colombo a Sanremo, con una puntata realizzata quindi interamente all’aperto, con la quale ha segnato il record stagionale d’ascolti: Italia Si è stato infatti seguitissimo, tant’è che ha superato il diretto competitor Verissimo, condotto da Silvia Toffanin.

Verissimo, Silvia Toffanin battuta da Marco Liorni: gli ascolti di Italia Si speciale Sanremo

Come scopriamo dal sempre informato TvBlog, la puntata speciale di Italia Si di ieri da Sanremo ha ottenuto, nell’anteprima (andata in onda dalle 14.00 alle 15.00, al posto di Linea Bianca di Massimiliano Ossini), oltre 3 milioni di telespettatori e quasi il 19% di share. Nella prima parte, in onda nella fascia oraria tradizionale, quindi a partire dalle 16.45 circa (dunque contro Verissimo), Marco Liorni con Italia Si ha invece ottenuto quasi 2 milioni e mezzo di spettatori, con 17 punti e mezzo di share.

Silvia Toffanin: Verissimo battuto in ascolti da Marco Liorni. Record per Italia Si da Sanremo

Nella seconda parte della puntata di Italia Si da Sanremo Marco Liorni (che sabato scorso ha ricevuto un commovente videomessaggio in diretta) è invece salito di nuovo a più di 3 milioni di telespettatori, con oltre il 19% di share, superando la collega Silvia Toffanin, che con Verissimo sia nella prima che nella seconda parte è rimasta sotto i 3 milioni di telespettatori.