X


Elena Santarelli, rivelazione imbarazzante: “Ses*o all’aperto a Roma”

Scritto da , il 21 Marzo, 2020 , in Personaggi Tv
foto Elena Santarelli 21 marzo

Italia Si, Elena Santarelli fa una rivelazione imbarazzante: “Una coppia ha fatto ses*o all’aperto”

Anche la puntata di Italia Si di oggi, sabato 21 marzo 2020, è stata interamente dedicata all’emergenza coronavirus, con Marco Liorni, in onda ovviamente da uno studio vuoto, nel quale, però, è tornata Elena Santarelli, sabato scorso intervenuta tramite collegamento da casa sua, essendo stata costretta a rimanere in isolamento domiciliare per quattordici giorni dopo un viaggio a Milano. E proprio Elena Santarelli nella puntata di oggi di Italia Si ha fatto una rivelazione imbarazzante, affermando: “Ho saputo da una mia amica, poco fa, che esiste un video di una coppia che oggi ha avuto un rapporto ses*uale in un parco qui a Roma…!”.

Il video non lo ha fatto lei, ma le è stato inviato

ha poi aggiunto.

Elena Santarelli, rivelazione clamorosa a Italia Si: “Ses*o al parco dell’Eur a Roma”

Subito dopo Elena Santarelli ai microfoni di Italia Si ha specificato anche: “La coppia in questione è stata sorpresa precisamente nel parco dell’Eur, dove c’è il laghetto”. Increduli Marco Liorni e gli altri saggi di Italia Si, ossia Rita Dalla Chiesa e Manuel Bortuzzo, presenti in studio, e Mauro Coruzzi (Platinette), in collegamento da Milano. A prendere la parola è stato poi Manuel, il quale ha sottolineato che quello commesso dalla coppia in questione è un reato (atti osceni in luogo pubblico) indipendentemente dalla violazione del decreto relativo al divieto di uscire di casa, se non per ragioni strettamente necessarie, per via dell’emergenza covid-19.

Italia Si, Marco Liorni senza ospiti sul podio: “Per ora non è possibile salirci fisicamente”

All’inizio della puntata di Italia Si di oggi, Marco Liorni, reduce dall’appello fatto ieri a La vita in diretta, ha invece ricordato ai telespettatori: “In questo periodo non è possibile salire fisicamente sul podio di Italia Si, ma tanti lo fanno tramite collegamento”.