X


Il commissario Montalbano, Luca Zingaretti: “Mi tremavano le gambe”

Scritto da , il 14 Marzo, 2020 , in Serie & Film Tv
foto Luca Zingaretti, Montalbano 2020

Luca Zingaretti, nuove puntate Il commissario Montalbano: “Sul set mi tremavano le gambe”

Andrà in onda dopodomani, lunedì 16 marzo 2020, la seconda delle nuove puntate de Il commissario Montalbano, con Luca Zingaretti, dal titolo “La rete di protezione”, prima della quale proprio l’attore protagonista ha rotto il silenzio con una lunga intervista pubblicata sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale Diva e Donna, uscito in edicola qualche giorno fa.

Questa volta sul set c’era troppa tristezza, ma siamo andati avanti ugualmente. Mi tremavano le gambe, ma non c’è stato il tempo di pensare

ha dichiarato, riferendosi alla sua decisione di dirigere la serie, dopo la morte dello storico regista, ma anche dello scenografo e dello scrittore siciliano Andrea Camilleri, autore dei romanzi dai quali la fiction è tratta.

Montalbano, anticipazioni nuovi episodi. Luca Zingaretti ammette: “Stagione dolorosa”

Sempre nell’intervista in questione, Luca Zingaretti su Il commissario Montalbano, dove ancora una volta recita accanto ad Angelo Russo, interprete di Catarella (che ha fatto una rivelazione con una recente intervista) ha poi ammesso:

Questa stagione è stata la più dolorosa, perchè sul set non c’erano le colonne portanti della serie, che erano anche grandi amici con i quali abbiamo lavorato insieme per ventuno anni.

“Sono rimasti un senso di solitudine e dolore insopportabili” ha sottolineato subito dopo.

Il commissario Montalbano, Luca Zingaretti sulle nuove puntate: “Dopo le riprese ero esausto”

Tornando, invece, alla realizzazione dei due episodi in prima visione de Il commissario Montalbano (QUI la trama della puntata dal titolo “La rete di protezione”), Luca Zingaretti nell’intervista ha dichiarato infine:

Ho lavorato venti ore al giorno per dodici settimane. Alla fine delle riprese ero esausto, ma felice della fatica, perchè ero sicuro che Sironi (il regista scomparso mesi fa, ndr.) avrebbe apprezzato tutto il lavoro svolto.

E un terzo episodio inedito de Il commissario Montalbano, già girato, andrà in onda, si sa da tempo, nella prossima stagione televisiva.