X


Platinette, rivelazione su un volto di Rai1: “Ha sbancato gli ascolti”

Scritto da , il 21 Marzo, 2020 , in Personaggi Tv
foto Platinette Italia Si, 17 gennaio

Platinette fa una rivelazione su Il Commissario Montalbano: “Ha sbancato gli ascolti”

Lunedì scorso è terminata la quattordicesima stagione de Il Commissario Montalbano, la serie con Luca Zingaretti, basata sui romanzi di Andrea Camilleri, non ha deluso i telespettatori. I nuovi episodi della fiction di Rai1 hanno sbancato gli ascolti, come ha sostenuto Mauro Coruzzi (Platinette) nella sua rubrica che cura per il settimanale DiPiù ‘La Tv che Vedo’. Secondo l’opinionista di Italia Sì, il programma di Marco Liorni, il merito è anche di Luca Zingaretti che ha firmato la regia facendo molto bene: “C’era poco da cambiare e poco ha cambiato”. Secondo Platinette, l’attore ha conservato al personaggio del Commissario Montalbano lo slancio che conosciamo da tempo, quello tra l’amorevole e il burbero e, inoltre, ha mantenuto un cast in fondo rassicurante. Alla luce dei dati d’ascolto, la stagione del 2020 de Il Commissario Montalbano ha replicato un notevole successo.

Mauro Coruzzi (Platinette) su Luca Zingaretti: “La sua fisicità non ha nulla di eclatante”

Dopo aver parlato degli ottimi ascolti de Il Commissario Montalbano, Mauro Coruzzi (Platinette) ha fatto una rivelazione su Luca Zingaretti, sostenendo che la sua fisicità di normolineo è apprezzata dal pubblico “perchè non ha nulla di eclatante”, e proprio per questo è amata, riconoscibile e non irraggiungibile. Questa riflessione è stata fatta prendendo in considerazione il bagno in mare dell’attore, che è stato definito da Mauro Coruzzi (Platinette) come uno dei tanti piccoli momenti di culto che ci ha regalati questa stagione de Il Commissario Montalbano. Luca Zingaretti è stato premiato dagli ascolti (di recente ha dichiarato che potrebbe essere la fine della serie) dopo essere subentrato alla regia, firmata per la prima volta insieme con lo storico regista della fiction del primo canale del servizio pubblico radiotelevisivo Alberto Sironi, scomparso il 5 agosto scorso.

Mauro Coruzzi (Platinette) su Luca Zingaretti e Luisa Ranieri: “Mi hanno indotto a un sorriso”

In queste settimane la televisione è letteralmente pervasa da informazioni senza sosta, messaggi pubblicitari e spot realizzati da Vip che invitano a rimanere in casa a causa del coronavirus. Mauro Coruzzi (Platinette) a ‘La Tv che Vedo’ sulla rivista DiPiù ha dichiarato che vedere insieme Luca Zingaretti e Luisa Ranieri in uno spot commerciale di queste settimane “mi hanno indotto un sorriso”. Nello spot è tangibile la loro intesa di marito e moglie ma anche di bravi attori e questo potrebbe essere l’idea fantasiosa di utilizzarli entrambi come protagonisti di una nuova serie.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *