X


Gerry Scotti su Michelle Hunziker: “Risparmiamo tempo e… panico”

Scritto da , il 7 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Striscia Gerry Michelle

Gerry Scotti sull’affiatamento con Michelle Hunziker a Striscia: “Questo ci fa risparmiare tempo… e panico”

Tra i pochi programmi di Canale 5 rimasti in onda, nonostante la carenza di servizi, è Striscia La Notizia: Gerry Scotti e Michelle Hunziker ogni sera, dopo il TG5, fanno compagnia a milioni di italiani in cerca di allegria e spensieratezza in questo momento di profonda crisi a causa dell’emergenza coronavirus. In un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni ha parlato delle condizioni in cui si ritrova lui e la sua collega a lavorare a Striscia La Notizia: “All’inizio è stato straniante, poi mi sono abituato. L’affiatamento con Michelle ci fa risparmiare tempo… e panico”.

Striscia La Notizia, Gerry Scotti ammette: “Devo ringraziare Antonio Ricci”

Oltre a dimostrare di sapersi calare in qualsiasi programma con grande facilità, Gerry Scotti riesce sempre a strappare un sorriso con il suo buonumore e la sua infinita umanità. Se tanti bambini si divertono a guardare i filmati di Paperissima Sprint è anche perché quei video hanno la voce di Gerry Scotti, conduttore di Striscia assieme alla bionda e spumeggiante Michelle Hunziker, che al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni ha ammesso: “Per quello devo ringraziare Antonio Ricci che mi chiede sempre, già che sono lì, di doppiare qualche filmato. Ne avremo fatti 10mila, ma arrivo anche a 30 filmati a puntata“. Così ha parlato Gerry Scotti, protagonista di un imprevisto a Striscia più di una settimana fa.

Gerry Scotti sui filmati di Paperissima Sprint: “Tutte papere indolori. Sarei troppo cinico se no”

E sui filmati che vanno in onda a Paperissima Sprint Gerry Scotti, che fa molte volte da voce narrante, divertendosi molto, ha confessato: “Ci assicuriamo sempre che siano papere ‘indolori’, che non ci siano feriti. Sarei troppo cinico se no”. Ha chiosato dicendo, sempre a Tv Sorrisi e Canzoni: “Potrei chiedere una cattedra di Storia delle Papere!”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *