X


Platinette rompe il silenzio su Beautiful: “E’ un antidoto all’angoscia”

Scritto da , il 27 Aprile, 2020 , in Beautiful
Foto Beautiful cast

Beautiful anticipazioni, Platinette: “E’ un piacevole intrattenimento televisivo”

Beautiful continua ad intrattenere i telespettatori di Canale 5 tutti i giorni alle 13:45. Il set di Beautiful si è dovuto fermare a causa dell’emergenza coronavirus ma Canale 5 ha ancora tante puntate da mandare in onda in attesa che tutti i set riaprano. Mai in trentatrè anni si era verificata una pausa così lunga nella sua produzione. Platinette, nella sua rubrica “La Tv che vedo” sulla rivista DiPiù questa settimana ha parlato proprio di Beautiful. Ecco le sue parole:

“Beautiful rappresenta un piacevole intrattenimento televisivo. Inoltre la soap si presta a una duplice funzione: da una parte si può vedere come reperto archeologico televisivo di una vita passata e, dall’altra parte, può cosituire proprio un antidoto all’angoscia causata dal Coronavirus in questo particolare momento”.

Per Platinette dopo la pandemia nulla più sarà come prima ma ci potrebbe essere un’eccezione: Beautiful! Sarà davvero così? intanto la trama della soap americana si fa sempre più avvincente e ingarbugliata.

Anticipazioni Beautiful: l’opinione di Platinette sulla soap americana

Platinette conosce molto bene la trama di Beautiful e parla della new entry Shauna Fulton. La donna è la mamma di Flo che si è scoperto essere la figlia di Storm Logan. Tutti credono che Flo sia la madre naturale di Phoebe, la bambina adottata da Steffy. In realtà, i telespettatori sanno che Phoebe è Beth, la figlia di Liam e Hope che tutti credono morta. Flo, accolta con calore nella famiglia Logan, ora si sente terribilmente in colpa per aver aiutato Reese ad architettare il suo diabolico piano. Flo, in passato aveva avuto una relazione con Wyatt (che ha fatto una confessione).

Beautiful anticipazioni, Platinette: “Ci vorrebbe un prontuario per seguire la trama”

Intrighi, inganni, vendette, passioni sono all’ordine del giorno a Beautiful. Dice Platinette: “Ci vorrebbe un prontuario in mano per seguire questa saga infinita, questo scorrere di eventi e le tante modifiche che continuano a caratterizzare questa soap”. Per Platinette Beautiful sembra ancorata a un’epoca in cui moda, attività di famiglia e scalate al successo sembrano spazzate via da un presente ben più cupo.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *