X


Carlo Conti, confessione su Leonardo Pieraccioni: “Ho in mente quel giorno”

Scritto da , il 21 Giugno, 2020 , in Interviste
Foto Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni

Carlo Conti, confessione su Leonardo Pieraccioni dopo Top Dieci: “Fu un lampo”

Coppia di amici inseparabili, quella formata da Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, insieme a Giorgio Panariello. Intervistato dal Fatto Quotidiano, Carlo Conti ha parlato molto proprio di loro, i suoi più cari amici. In particolare, dopo aver ospitato Leonardo Pieraccioni a Top Dieci, Conti ha raccontato la loro amicizia:

“Leonardo l’ho conosciuto in un gioco televisivo, io conducevo. Un pomeriggio si è presentato un comico, lo mandiamo in onda, una disperazione. Subito dopo tocca a Pieraccioni, tra lo scocciato e l’arreso gli do il via, e invece fu un lampo. Aveva solo 16 anni.”

I due per lungo tempo hanno lavorato insieme nella loro Toscana. Poi un giorno, racconta Carlo, Leonardo Pieraccioni prese una decisione: “Ho ancora in mente il giorno in cui si è presentato da me e Giorgio. Tutto gasato ci ha detto: ora basta, abbiamo girato l’intera Toscana, adesso un film”.

Carlo Conti svela un retroscena su Maurizio Costanzo: “Una delle soddisfazioni maggiori della mia carriera”

Nel corso dell’intervista Carlo Conti ha raccontato che dopo aver conosciuto Leonardo Pieraccioni i due sono diventati subito amici. “Con lui mi divertivo come un matto” ha confessato Carlo su Pieraccioni. Ma, benché Pieraccioni e Panariello cercavano di trascinarlo nel loro lavoro, Carlo è sempre rimasto defilato: “Con loro ho imparato il ruolo di spalla, esserci ma un passo indietro. Io restavo dietro le quinte per coordinare tutto”. Il destino di Carlo Conti sarebbe stato, infatti, da un’altra parte del mondo dello spettacolo. Sulla sua carriera Conti, nell’intervista, ha parlato di Maurizio Costanzo, dopo che quest’ultimo aveva speso parole per lui e per Top Dieci:

“Una delle soddisfazioni maggiori della mia carriera è arrivata con Maurizio Costanzo, quando mi ha invitato in trasmissione insieme a Paolo Bonolis e Gerry Scotti. Ancora oggi guardo quelle foto e non ci credo.”

Top Dieci, Carlo Conti si gode il successo: “In Rai sto bene”

Il nuovo programma di Carlo Conti si sta rivelando vincente, visti gli ascolti e quindi il gradimento del pubblico. Conti si è detto contento del successo di Top Dieci, che vede i concorrenti sfidarsi su classifiche di ogni tipo. Il suo futuro lavorativo è al momento sereno e, nell’intervista, Conti ha confessato: “In Rai sto bene”. Il conduttore ha scelto anche di esprimersi sulla questione degli stipendi ridimensionati che, in questi giorni, ha visto Fabio Fazio nella bufera. “Negli ultimi quattro anni è già stato ridotto due volte, quindi non c’è problema” ha ammesso Conti, che poi ha aggiunto: “Mi dispiace solo perché così pagherò meno tasse, che servono a infermieri, medici, forze dell’ordine, maestri e altri”.