X


La vita in diretta, Lorella Cuccarini confessa: “Eravamo preoccupati”

Scritto da , il 18 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto di Lorella Cuccarini a La vita in diretta del 18 giugno 2020

Lorella Cuccarini confessa a La vita in diretta: “Eravamo preoccupati”

Si è aperta in maniera anomala La vita in diretta nella puntata di quest’oggi, giovedì 18 giugno, perché il suono della trasmissione è arrivato, sia a casa che nella percezione dagli studi, leggermente in ritardo rispetto all’immagine. Così Lorella Cuccarini ha confessato:

Per un attimo eravamo preoccupati, perché sentivamo la musica ma non ci vedevamo in onda.

Alberto Matano, al quale l’esperienza alla conduzione di un programma che coniuga informazione e intrattenimento ha certamente insegnato una maggiore elasticità, ha riso di gusto alle parole della collega. Per fortuna tutto è durato soltanto pochi secondi, poi l’anteprima de La vita in diretta è potuta proseguire senza ulteriori intralci. La linea è passata all’inviata Raffaella Longobardi, collegata da uno dei luoghi più belli del mondo, Positano, nel cuore dell’incantevole costiera amalfitana. Come si sta vivendo, nei posti più magici del nostro Paese, il graduale ritorno alla normalità?

La vita in diretta, Lorella Cuccarini e Alberto Matano: “La costiera amalfitana cerca di ripartire”

Dopo il piccolo problemino tecnico iniziale, La vita in diretta ha potuto riprendere indisturbata il proprio racconto della situazione delle coste italiane, così duramente colpite, questa estate, dall’epidemia di coronavirus. Lorella Cuccarini e Alberto Matano hanno passato la parola all’inviata Raffaella Longobardi, la quale, in collegamento da Positano, si è così espressa sulla condizione in cui versa uno dei luoghi più belli del mondo:

La costiera amalfitana con Positano in testa cerca di ripartire com’era abituata, alla grande. Purtroppo gli stranieri stanno tardando.

Lorella Cuccarini a La vita in diretta: “C’è grande speranza”

Nella puntata de La vita in diretta di ieri, Lorella Cuccarini aveva fatto uno strappo alle regole anti-Covid. Tutti noi, invece, ci auguriamo che l’estate sulle nostre coste possa svolgersi nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, senza che questo penalizzi eccessivamente l’affluenza dei turisti. La conduttrice de La vita in diretta, appoggiata dal collega Alberto Matano, si è detta ottimista a riguardo:

C’è grande speranza.