X


New Amsterdam, Freema Agyeman su Max e Helen: “Qualcosa va oltre…”

Scritto da , il 5 Giugno, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Max Goodwin e Helen Sharpe

Freema Agyeman fa una confessione su Max Goodwin e Helen Sharpe: “Complicità magica”

Ieri sera, su Canale 5, ha debuttato l’attesissima seconda parte della nuova stagione di New Amsterdam. Il Medical Drama creato dal genio di David Schulner ha mantenuto costante la media di telespettatori registrata nel corso delle precedenti programmazioni e si è aggiudicata, con il 10,8% di share, il secondo posto nella speciale classifica dei programmi più seguiti del giovedì sera. In occasione del ritorno sulle reti pubbliche, Vogue ha intercettato i due protagonisti della serie tv che hanno fornito qualche interessante dichiarazione sulla seconda stagione e piccole curiosità sulla loro vita privata. In particolare, ciò che ha maggiormente attirato l’attenzione dei fan sono state le dichiarazioni di Freema Agyeman riguardo una possibile storia d’amore tra Max Goodwin ed Helen Sharpe:

Tutti pensano che tra i due c’è qualcosa che va ben oltre il feeling professionale e l’amicizia. È un senso di familiarità che non si può spiegare, una complicità magica.

New Amsterdam, Ryan Eggold sul rapporto con Freema Agyeman: “Ci siamo fidati all’istante”

Parole, quelle di Freema Agyeman, che hanno già fatto sognare i fan di New Amsterdam. Sebbene nel corso dei prossimi episodi Max Goodwin frequenterà Alice, la possibilità di assistere ad una relazione tra il protagonista ed Helen Sharpe potrebbe rivelarsi qualcosa in più rispetto ad un semplice desiderio dei fan. In attesa di scoprire se la dolce amicizia tra i due medici si trasformerà in un vero e proprio rapporto romantico, Ryan Eggold ha sottolineato che anche sul set la complicità con Freema Agyeman è stata uno dei punti di forza dello show. In vena di confessioni, l’interprete di Max Goodwin ha quindi rivelato:

La cosiddetta alchimia, la “chemistry”, di cui tanto si parla tra attori non ha un fondamento razionale, si crea e basta. E noi due ci siamo fidati all’istante l’uno dell’altra.

New Amsterdam, Ryan Eggold fa una rivelazione su Max Goodwin: “Lo terrorizza a morte”

Infine Ryan Eggold, che nelle scorse ore ha fatto una confessione su New Amsterdam 2, ha ripercorso quanto accaduto a Max Goodwin dopo aver scoperto la sua malattia. L’attore, consapevole del carattere estremamente riservato del suo personaggio, ha ammesso che il cancro è stato un momento cruciale per la vita di Max. A prescindere dal suo ruolo di medico, il protagonista ha affrontato un periodo di profondo smarrimento che l’attore ha così commentato:

Quando Max scopre di avere il cancro si sente profondamente a disagio con questa vulnerabilità. Per uno come lui che non crea facilmente un legame, soprattutto quello con Helen che è basato su una debolezza, è straniante e lo terrorizza a morte.