X


Marcello Masi sconvolto sbaglia il nome del programma: “Estate in diretta”

Scritto da , il 13 Luglio, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Marcello Masi a La vita in diretta Estate del 13 luglio 2020

La vita in diretta Estate, Marcello Masi sconvolto sbaglia il nome del programma: “L’Estate in diretta”

Tristissimo avvio di puntata quello di oggi a La vita in diretta Estate. Durante le anticipazioni che precedono il vero e proprio avvio, tra la fiction Il paradiso delle signore e il Tg1, Andrea Delogu e Marcello Masi hanno fatto la loro apparizione sugli schermi di Rai1 ma con espressioni a dir poco turbate. Non c’è voluto molto a scoprire il motivo: stavano per collegarsi con Terni, dove un inviato avrebbe raccontato la fiumana di gente accorsa in occasione dei funerali di Flavio e Gianluca, i due adolescenti trovati morti nelle proprie case dopo aver assunto, stando alle indiscrezioni, delle sostanze stupefacenti. Marcello Masi, sconvolto, non è neanche riuscito a pronunciare correttamente il nuovo titolo della trasmissione, che del resto, c’è da dire in sua discolpa, fino a qualche anno fa era proprio quello che ha menzionato:

Benvenuti a L’Estate in diretta…

Ha quindi guardato Andrea Delogu con aria smarrita, la quale gli è prontamente giunta in soccorso prendendo la parola.

Andrea Delogu annuncia: “Una tragedia che ha sconvolto l’Italia intera”

Nelle anticipazioni della puntata di oggi de La vita in diretta Estate, Andrea Delogu ha dovuto prestare soccorso a Marcello Masi il quale, molto scosso dalla notizia che stava per introdurre, a un certo punto non ce l’ha fatta a continuare. Così la conduttrice ha trovato le parole sfuggite al collega per descrivere la morte di Flavio e Gianluca, i due ragazzi di quindici e sedici anni trovati senza vita nelle loro abitazioni di Terni a seguito, sembrerebbe, di un’ingente assunzione di sostanze stupefacenti. Andrea Delogu l’ha giustamente definita:

Una tragedia che ha sconvolto l’Italia intera.

La vita in diretta Estate, le parole dell’inviato: “Beffardo caso del destino”

Marcello Masi ha di recente confessato di essere stato in difficoltà alla conduzione de La vita in diretta Estate: Avevo la salivazione azzerata. Anche nella puntata di oggi, il conduttore ha fatto fatica a trovare le parole. Gli sono venuti in soccorso prima Andrea Delogu e poi l’inviato Lorenzo Lo Basso, il quale ha definito la vicenda dei due ragazzi “Un beffardo caso del destino”, perché in vita nessuno riusciva a dividerli e sono morti insieme.